“A Firenze festeggiavano la cessione di Ilicic. Ora è da Pallone d’Oro”

“A Firenze festeggiavano la cessione di Ilicic. Ora è da Pallone d’Oro”

Dopo i 4 gol segnati al Valencia, Josip Ilicic è salito alla ribalta internazionale. L’articolo (un po’ ardito) di Tuttosport

di Redazione VN
Josip Ilicic

Josip Ilicic è l’uomo del momento per l’Atalanta e per il calcio italiano. Il suo poker di gol in Champions League (in Valencia-Atalanta 3-4) ha riportato alla ribalta il talento sloveno, autore già di 21 gol in questa stagione contando tutte le competizioni. E sui giornali si sprecano gli elogi. Tuttosport ricorda che nessuno, prima di lui, aveva mai segnato 4 gol in una singola partita di Champions in trasferta. Ma ricorda anche che in carriera è stato spesso imputato a Ilicic di essere troppo discontinuo e che dopo la sua cessione da parte della Fiorentina (per appena 5 milioni), molti tifosi viola erano quasi sollevati. Ma con Gasperini Ilicic è esploso definitivamente e a 32 anni c’è chi si è addirittura spinto ad indicarlo tra i possibili contendenti al Pallone d’Oro, qualora l’Atalanta dovesse andare ancora avanti in Europa. E UN ALTRO EX VIOLA APPRODA AI QUARTI CON ONORE

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filo - 4 mesi fa

    Chi è causa del suo mal pianga se stesso

    Impariamo dai nostri errori, abbiamo regalato un gioiello, tutti d’accordo e tutti convinti.
    Fischiare spesso può essere un danno, meglio sostenere. Al limite se uno gioca male sta all’allenatore fare la giusta scelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy