Petrachi: “Alla Fiorentina situazione particolare. Posso dire che io sono pronto”

Il Direttore attualmente ai box affronta le domande dei giornalisti

di Redazione VN

L’ex DS della Roma e del Torino, Gianluca Petrachi, è intervenuto su Sportitalia in collegamento da Lecce: vi riportiamo la sua risposta sul presunto interesse da parte della Fiorentina.

“In questo momento è un periodo di calma, di riflessione. Ogni tanto ci vuole… Futuro a Firenze? Non mi piace parlare di realtà che non mi riguardano direttamente e dove ci sono situazioni particolari… Quello che posso dire è che Petrachi è pronto a tornare in pista, in qualsiasi piazza abbia voglia di puntare su di lui”.

Nations League, ecco le semifinali. Mancini sicuro: “Alla fine vinceremo noi”

Gianluca-petrachi
EMPOLI, ITALY – MAY 19: Gianluca Petrachi general manager of Torino FC during the Serie A match between Empoli and Torino FC at Stadio Carlo Castellani on May 19, 2019 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. The Doctor - 1 mese fa

    Carli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nicco - 1 mese fa

    Oh e basta c’è da pensare al campo, basta con questi articoli senza senso ci si pensa da giugno, qui nn si parla altro che di stadio e ds e c’è da giocare col Genoa lunedì , conta il campo adesso il resto sono solo chiacchere, poi nn vi lamentate se Rocco si in

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bob - 1 mese fa

    Ma mi dite perché fra tutto i direttori sportivi che ci sono dobbiamo prendere questo che ha dimostrato largamente di non essere capace? A Roma ha fatto danni più della grandine. Qui allora inizia ad esserci un problema vero di scelte strategiche da parte della Dirigenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simo911 - 1 mese fa

      problema di scelte della dirigenza? io direi problema dei giornalisti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tagliagobbi - 1 mese fa

    Per quello che mi ricordo a Roma fu mandato via perché aveva litigato con tutti. Di casini ne abbiamo già abbastanza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gerrone - 1 mese fa

    meglio 100 volte di prade incapace cronico comunque va mandato via prima che faccia altri danni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      A Roma ha fatto più danni di una bomba atomica, lasciamolo perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 1 mese fa

        …i “danni’ di cui tanto parlate li ha fatti a livello comunicativo e di relazioni ma non a livello di mercato, anzi…l’e’ di difficile gestione e molto pericoloso quando apre bocca ma a livello di conoscenza dei giocatori e a livello di capacita’ nelle trattative l’e’ tre categorie avanti a Prade’.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco 2 - 1 mese fa

          Il livello comunicativo, oggi, conta e molto. Imparasse a tenere la bocca a freno e ne possiamo tornare a parlare, ma finché crede di potere dire e fare quello che gli pare perché è convinto di essere dio, può rimanere dov’è

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy