MoViola: disastro Giacomelli, mancano rigori e gol regolari

MoViola: disastro Giacomelli, mancano rigori e gol regolari

Pronti via e ci sarebbe subito un rigore per il Palermo con rosso a Tomovic. Poi due gol regolari annullati alla Fiorentina e un penalty su Kalinic. Dubbi sul 2-1 viola

4 commenti

Dopo Damato, Giacomelli: un’altra serata decisamente ‘no’ per la squadra arbitrale assegnata alla Fiorentina. Questi i giudizi dei due principali quotidiani sportivi a tiratura nazionale:

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO – Solita partita da tregenda per Giacomelli, davvero scarso. Non lo aiutano i due addizionali, Maresca e Pezzuto, pure l’assistente Di Vuolo ci mette del suo. Mancano un rigore (con rosso) per il Palermo, buoni i gol di Kalinic e Babacar, c’era un rigore per i viola, la rete finale di Babacar è viziata da una leggera spinta di Kalinic e Pezzella. Cinque minuti e Tomovic affossa Quaison in chiara occasione da gol: era rigore e rosso. Cionel tiene in gioco Kalinic (se è oltre è per millimetri). Aleesami col braccio: rigore ok. Babacar segna, Posavec non ha possesso del pallone, il gol era buono. Nestorovski spinge a due mani Astori: ci stava il rigore per la Fiorentina. Babacar segna il 2-1, ma prima fallo di Kalinic.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Manca un rigore al Palermo in avvio, per un fallo di Tomovic su Quaison. Giusto annullare il gol a Kalinic: di pochissimo, ma è in fuorigioco. Ok il rigore per la Viola (mani di Aleesami), mentre era regolare il gol di Babacar al 36’: non c’è fallo su Posavec. Proteste Palermo per il 2-1: Kalinic spinge, ma non è il solo.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giannar_500 - 1 settimana fa

    Senza contare tutte le volte che ha fermato il gioco della fiorentina in contropiede per dare fallo a favore, senza applicare la regola del vantaggio. Questo è ancora più subdolo come atteggiamento perché non finirà mai nelle moviola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. torzin_944 - 1 settimana fa

    Già, partita falsata dall’arbitraggio. Come no? Abbiamo preso 3 goal in 30 minuti giocando come degli animali invece di metterci l’anima, nonostante Sousa abbia visto un’altra partita, dichiarando che abbiamo giocato da grande squadra. E intanto continua a mettere in campo Tello per tutta la partita, uno che da quando è a Firenze ha fatto solo ridere, e alla fine ha messo un ragazzino, Peres, invece di Babacar che segna quasi sempre. Il problema è che siamo scarsi; che abbiamo venduto Savic, Alonso, Salah che non era neanche nostro, più altri che non mi ricordo e giochiamo con Milic, Salsedo e Tomovic. E’ colpa soprattutto della società. Ma è anche colpa di Sousa che doveva andarsene a giugno dopo essere stato preso in giro a gennaio con il mega acquisto Benalouane. Il resto sono solo ragionamenti di contorno. Ma tanto siamo i soliti tifosi scontenti, i fiorentini provinciali, pronti a dare contro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. violagames - 1 settimana fa

    Chiedo alla redazione se potete mandare un email alla società chiedendo di denunciare l accaduto di ieri…
    Non scherzo …tutti hanno visto che c’era malafede.
    Basta subire queste mercerie. ..
    Combinazione ieri c’era tutta la dirigenza della sun’ingiustizia
    Parliamoci chiaro ,ieri damato e stato pagato dalla società dei cinesi…x far si che il loro arrivo fosse cn una vittoria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 1 settimana fa

    Quello di ieri sera certifica che il sistema calcio è ancora assolutamente marcio. Raramente si è vista una direzione arbitrale tanto chiaramente in malafede come quella di ieri… eppure, ancora una volta, tutto sarà messo a tacere per interessi economici, fino a che, magari, qualche giudice non si sveglierà dell’umore giusto e butterà di nuovo tutto sottosopra…. speriamo almeno che quel giorno Damato di Barletta, interista mandato ad arbitrare l’inter contro la Fiorentina con una continuità imbarazzante, faccia la fine che si merita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy