Pioli: “Crocevia importante con la Fiorentina. A Firenze soddisfazioni e delusioni”

Pioli: “Crocevia importante con la Fiorentina. A Firenze soddisfazioni e delusioni”

Le parole del tecnico dell’Inter a due giorni dalla gara con la Fiorentina

Commenta per primo!
 Il tecnico dell’Inter, Stefano Pioli, ha parlato così in conferenza stampa all’antivigilia della gara contro la Fiorentina (parole riportate da fcinter1908.it): “Saranno sei partite importantissime, dobbiamo fare in modo che siano tutte determinanti. Abbiamo due partite toste, la Fiorentina gioca gran calcio e dobbiamo essere concentrati e determinati. Serviranno concentrazione e determinazione”.

Cosa ti dà fiducia per queste ultime partite?
“Voglia di dimostrare che possiamo fare bene, possiamo finire campionato in una posizione migliore”:

L’Europa League si può conquistare?
“Deve essere il nostro obiettivo, dobbiamo tornare alla vittoria”.

Non vincere a Firenze vorrebbe dire salutare l’Europa?
“Abbiamo 5 punti dalla quarta in classifica e con loro avremo scontro diretto. Sabato sarà una partita complicata, giocano bene e sono ben allenati. E’ importante tornare coi tre punti”.

Firenze è un bivio, è una piazza che guarda a te con grande interesse. Cosa pensi del loro progetto?
“E’ stato il posto dove ho giocato di più con soddisfazione e delusioni, quella di Firenze rimane una partita importante, difficile. E’ un crocevia importante come lo sono state tutte da novembre a ora perché siamo sempre stati costretti a rincorrere. Vincere sarebbe importante”.

Se la Fiorentina ti chiama?
“Sabato è una partita importante…”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy