I media egiziani a Salah: “Tagliati la barba, sembri un terrorista”

I media egiziani a Salah: “Tagliati la barba, sembri un terrorista”

L’ex Fiorentina è finito nel mirino del giornale Al Ahram, il maggior quotidiano governativo in Egitto

di Redazione VN

La critica arriva da Al Ahram, il maggior quotidiano governativo in Egitto. In un articolo, a firma di Salah Montasser, si giudica negativamente il look di Mohamed Salah, attaccante del Liverpool ed ex viola. “Deve tagliarsi la barba. Anche se questa barba non lo iscrive nella lista dei terroristi, lo mette sulla lista di quelli che simpatizzano con loro”, ha scritto il giornalista che poi aggiunge: “Salah rappresenta il suo paese, è unico, ma molti desiderano vedere il suo volto pulito, durante le partite del Mondiale”. E come se non bastasse, da Montasser piovono critiche anche per la capigliatura: “I suoi capelli sono troppo folti, come se non fosse andato dal barbiere per anni”.

Violanews consiglia

Marotta: “Io presidente FIGC? Un sogno, ma per ora…”

salah

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy