Galli ipnotizzato da Muriel: “Se giocasse sempre come ieri sarebbe al Real Madrid”

Galli ipnotizzato da Muriel: “Se giocasse sempre come ieri sarebbe al Real Madrid”

L’opinione dell’ex portiere sull’attaccante colombiano, protagonista nell’esordio al Franchi con la maglia della Fiorentina

di Redazione VN

L’ex giocatore Giovanni Galli ha parlato ai microfoni di Lady Radio in merito a Fiorentina-Sampdoria e alla doppietta di Luis Muriel:

Se giocasse sempre come ieri sarebbe al Real Madrid. Il cambio con Laurini non l’ho capito visto che in difesa i viola non mi sembrava stessero faticando troppo. Io avrei messo un centrocampista in più, tipo Benassi. Nel gol di Quagliarella si è vista la differenza di esperienza con Milenkovic. Non mi sono piaciuti i fischi e le offese per l’attaccante avversario

Violanews consiglia

EDITORIALE – “Gol come questi non si vedevano da anni. Speriamo che anche Chiesa…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy