FOTO- Duro striscione contro Bernardeschi: “Gobbo di m…”

FOTO- Duro striscione contro Bernardeschi: “Gobbo di m…”

Nuovo striscione appeso stamani sui cancelli dello stadio Franchi. Questa volta ad essere preso di mira è Federico Bernardeschi

70 commenti

Nuovo striscione appeso stamani sui cancelli dello stadio Franchi. Questa volta ad essere preso di mira è Federico Bernardeschi, sempre più in odore di Juventus. “A chi non piacerebbe sputarti in faccia…Bernardeschi gobbo di m…”, questo il testo del messaggio firmato 1926, con il chiaro riferimento alle parole del numero 10 viola a La Gazzetta dello Sport “A chi non piacerebbe giocare nella Juve”. Questa la foto dello striscione ripresa da Ilsitodifirenze.it

striscione-fiorentina-bernardeschi-1926-q

70 commenti

70 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cla3115_64 - 4 giorni fa

    se VIOLANEWS fosse un sito più serio eviterebbe di propagandare certi messaggi…qui non si tratta di diritto di cronaca, e nemmeno di democrazia di pensiero.. si tratta di maleducazione bella e buona e di violenza neppure tanto celata… un sito come questo dovrebbe avere (cosa che non fa nessuno in italia purtroppo) una missione anche educativa ai valori dello sport e del calcio soprattutto, affinchè il tifo italiano si avvicini ai paesi civili… ma ahimè, a tutti fa più comodo seguire la polemica sulla polemica..siete tutti biscardiani e biscardi sapete benissimo cosa faceva… che pena…riguardo allo striscione, mi dissocio completamente in tutto e per tutto con le manifestazioni del 1926 che non mi rappresenta minimamente come teifose e che anzi trovo semplicemente stupido in quello che fa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Zinigata - 4 giorni fa

    A me di Bernardeschi importa una cippa. “La maglia cucita addosso” non gliel’ho mai vista, nonostante le dichiarazioni di qualcuno.

    Mi son rimasti nel cuore personaggi come Jorgensen, pochi proclami e tanto lavoro, professionisti seri e grandi uomini.

    Di un bambinone viziato e strapagato che quest’anno ha azzeccato 4 , dico QUATTRO, partite (per carità, è stato un godere in quelle quattro) se permettono lorsignori, io non mi strappo certo i capelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violaceo - 4 giorni fa

    Striscione perfetto , è l’ora di finirla con questi quaquaraquà , tante parole e fatti zero , io lo manderei a Moena in ritiro , cedrai come gli passa la voglia di dire bischerate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. luca.brigante7_132 - 4 giorni fa

    Dal Salento al Franchi… Solo per la Maglia…
    Abbonamento Fiesole e Treno…
    Non saranno tre o quattro mercenari a tenermi lontano dal mio Grande Amore.
    FORZA VIOLA SEMPRE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilbabonazionale - 4 giorni fa

    Che tifosi provinciali che siamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 4 giorni fa

      Hai ragione. Meglio dire “gentile sig Bernardeschi, con la presente manifestazione di civile dissenso, vorremmo esprimerle il nostro educato senso di insoddisfazione per le scelte che Lei quasi certamente andrà a fare. Nella speranza di non averLa in alcun modo scosso o offeso, La salutiamo mantenendo un profondo rispetto nei suoi confronti e delle sue decisioni professionali.
      Gobbo di merda!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilbabonazionale - 4 giorni fa

        I giocatori vanno e vengono. Non c’è bisogno di uno striscione del genere, basta fischiarlo quanto torna al Franchi.

        E poi…sempre questo odio nei confronti della Juve… Si pensi a tifare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. cla3115_120 - 4 giorni fa

          FINALMENTE… IO AMO LA FIORENTINA E DELLA JUVE NON ME NE FREGA UN C… TIFO VIOLA E BASTA. LE ALTRE SONO TUTTE UGUALI PER ME, NON CE L’HO CON NESSUNA MA NON AMO NESSUNA

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. nrccl_427 - 4 giorni fa

    Dopo la penosa sceneggiata napoletana ADL Higuain, ecco quella fiorentina. Evidentemente tra perdenti c’è una grande affinità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilbabonazionale - 4 giorni fa

      Esatto. Che pena.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 4 giorni fa

      M anche noi abbiamo i nostri momenti di ESTREMA GODURIA tipo………… CARDIFF e lo spogliatoio tra il primo e secondo tempo e poi…….. la premiazione i musi dei giocatori, lo sguardo del farinato Agnelli, insomma piccole gioie ma intense!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. magicdolc_557 - 4 giorni fa

    Il bistrattato Sousa lo diceva in tempi non sospetti che il carrarino aveva la testa da un altra parte…mentre ha sempre sostenuto che sarebbe stato Chiesa il nuovo simbolo della Fiorentina…..ed aveva ragione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Baccello - 4 giorni fa

      se non mi ricordo male, venne fuori qualche mese dopo che esattamente nel periodo delle dichiarazioni di Sousa Bernardeschi si lasciò con quella squinzia della fidanzata gieffina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. max59 - 4 giorni fa

      Se pensi che Chiesa rimanga a Firenze più di un anno sei da ricovero. E’ grassa se non va via a Gennaio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. 29agosto1926 - 4 giorni fa

    Qualcuno diga al 1926 che oggi hanno arrestato il loro amico Genny a carogna. Saranno dispiaciuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Andrea - 4 giorni fa

    Siete patetici un giocatore da gli altari alla polvere in poche ore.
    Restare con i Della Valle a fare che??? Non avrebbe avuto futuro. Ha fatto bene ad andarsene, non dimentichiamo che non c’era la sceneggiata dei Della Valle ed il ns amico Corvino, persona scostante ed irritante sarebbe rimasto. Molti sono partiti per disaccordo con Corvino ed il presidente.
    Siete solo delle figurine viola e non tifosi Viola.
    E A DISPETTO DI TUTTI SEMPRE FORZA VIOLA, FORZA FIRENZE, CHE NON ABBIAMO EGUALI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 giorni fa

      Meno male che ci se te, siamo a posto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. pincopall_496 - 4 giorni fa

    Ma era il caso di dare rilievo ad uno striscione a prescindere dal contenuto?
    Domani ne attacco uno io con un testo a caso inerente alla Fiorentina ed aspetto che me lo pubblichiate.
    Mi sembra abbastanza ovvio che non era da pubblicizzare a prescindere.
    Recentemente noto scivoloni su Violanews…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Claudio50 - 4 giorni fa

    Bernardeschi e’ stato preso giovane fatto crescere creduto in lui anche dopo l’infortunio fatto esordire in serie in prima squadra, difeso anche da Sousa che lo metteva in panca, e lui salta fuori dicendo, a chi non piacerebbe andare alla juve, non e’ solo gobbo ma pure c……e.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 4 giorni fa

    Bravi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. augustosandol_583 - 4 giorni fa

    Bernardeschi chi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. nrccl_427 - 4 giorni fa

    Dai commenti rilevo una sola cosa: ma tutti i tifosi fiorentini sono così tifosi di M…. ????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaceo - 4 giorni fa

      Dal tuo di commento , si rileva solo che sei un gobbo di me…a come berna , e che mi fai pena commentando notizie su violanews , perché non commenti nei siti della ladrona , tipo covi.it , pratosspurghi , si insomma i siti della merdentus

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. JIC - 4 giorni fa

    come sarebbe bello usare un po di indifferenza verso certi personaggi
    e invece no
    date importanza anche a bernardeschi che a firenze ci ha fatto vedere poco o nulla
    invece di dargli un calcio nel culo e prendere i 40 ml,non avete resistito a dare
    risonanza a un signor nessuno
    ennesimo striscione fuori luogo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 giorni fa

      D’accordo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. iacopogiu - 4 giorni fa

    a parte lo sputo in facc8a hanno fatto bene sta volta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. frigo - 4 giorni fa

    farei anche un hastag ed un profilo FB per l’appellativo, magari capisce meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. iG - 4 giorni fa

    volevo vedere se tutti i ridicoli ( di sicuro leccavalle ) cche hanno scritto questo Striscione fossero stati nei suoi panni professionali cosa avrebbero scelto?

    giocare e guadagnare nella formazione italiana piu’ vincente? che investe e pensa solo a vincere e fa sempre le coppe

    o nella mediocre ridicole e perdente ditta Braccini & Braccialetti ceh in 16 anni non ha vinto manco la coppa del nonno e che pensa solo a vivacchiare

    che dovrebbe fare un ragazzo in rampa di lancio di 22 anni?

    semplice domanda??!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Batigol - 4 giorni fa

      Ma non ti sei ancora annoiato di te stesso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. max59 - 4 giorni fa

      Io non so se sono leccavalle o no, ma di sicuro è gente che quando parla ha il cervello in posizione OFF

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. mielrita - 4 giorni fa

      Una delle tante cose che purtroppo per te non capirai mai, è che nella vita si può fare di tutto, ma c’è modo e modo di fare le cose ( andare alla Juventus, scrivere uno striscione o semplicemente commentare un’articolo come nel tuo caso);
      Ma ciò che ti qualifica come persona è il modo in cui le fai certe cose……..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. 29agosto1926 - 4 giorni fa

      Ha fatto il cubo di Rubik anche lui, ingoiato in TRE secondi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. wasosk_567 - 4 giorni fa

      Tutti quelli che mettono la parola “leccavalle” nei commenti sono solo gobbi di m….
      O vediamo un po’ se la si capisce.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Julinho - 4 giorni fa

    Francamente mi pare che oggi non ci sia più né capo né coda da nessuna parte. Da sempre, e dico da sempre, essere Viola è ed è stato una simbiosi stretta con l’essere anti-juventino. E ciò per più ragioni. Una delle tante le continue, e mai censurate, prepotenze che quel club ha sempre dispensato a destra e a manca senza soluzione di continuità. Ha spadroneggiato, anzi tiranneggiato, sempre e ovunque senza ritegno alcuno pretendendo al seguito pletore di paggi lecchini e assurdi e schiavi con pochi neuroni in massa per esportare sempre e comunque il proprio interesse, a volte anche estremamente sudicio. Di canto noi, molto più poveri, ma assai più scansonati, intelligenti, non disponibili a pigarsi nemmeno di un millimetro a nessuna vessazione, prepotenza o referenza retorica che abbiamo sempre sonoramente, e giustamente, spernacchiato questa entità. Questo stato di cose aumenta a dismisura anche il senso di appartenenza. Anche perché essere tifoso Viola verace ce l’hai con il primo vagito, non si compra per la via. Quindi in questa sorta di guerra, sì guerra e che altro?, tra Davide (noi) e Golia (loro) non ci può essere alcun politicamente corretto. Oltre agli sgambetti più spregevoli, esempio farli perdere con una rete all’ultimo minuto e magari in fuorigioco o farli perdere in rimonta come nel 4 a 2 con la tripletta di Rossi dopo che impropriamente i loro attaccanti avevano rifatto e male il gesto della mitraglia di Bati che alla fine si sono dovuti ricacciare in cxxo (dove non batte sole), noi godiamo tutte le volte che lei inciampa e cade o lo prende in saccoccia come nell’ultima finale di Coppa Campioni. L’arroganza di tutti i suoi tesserati sarà sempre spernacchiata da noi Viola come la piaggeria di tutti gli addetti ai lavori o conduttori di media che la osannano e la esaltano.
    Questo è essere tifoso viola. Il politicamente corretto e le buone maniere (sinonimo di falsità d’animo assoluta in questo settore) sono mezzucci da bravi bambini che devono svolgere il loro misero compitino in silenzio e senza rompere le scatole al manovratore.
    Per cui questo ragazzotto, Bernardeschi, che ha ancora tutto da dimostrare, e non sarà certo un fuoriclasse come lo è stato Baggio (anche come uomo), che non essendo assolutamente intelligente e facedo anche dichiarazioni false e ruffiane circa la sua mai avuta Fiorentinità, che cerca di prendere per il cxxo (come sopra) noi tifosi non solo si becca (e finalmente!!!!) quello che è e cioè UN GOBBACCIO DI MERDA ma deve beccarsi anche tutto ciò che di peggio la sorte gli possa riservare e tutto ciò che la mente Fiorentina (inesauribile, impareggiabile, inarestabile, tagliente, annientante e divertente) gli può riversare addosso.
    A me di Bernardeschi non interessa nulla; interessa una cosa sola: che come si fa al mercato delle vacche (si senta una vacca e nulla di più) porti a Firenze tanti e tanti quattrini. Poi di uno come lui non sappiamo proprio cosa farcene.
    Chi uscirà o contesterà da questo schema, che poi è storia, è persona che non ha né storia né sentimento né fiorentinità alcuna. Un vecchio coro della Fiesole recitava: “non sarà sempre così Juve merda TBC….” Come la bistecca alla fiorentina, ineguagliabile.
    E a questi ragazzi che sono stati contestati dopo la gazzarra ultima del Bar Marisa che doveva essere considerata e discussa in modo un po’ più globale da tutta la tifoseria prima di farla come è stata fatta, questa volta non possiamo che dire loro: BRAVI RAGAZZI, GRAZIE!!
    Forza Viola sempre!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nrccl_427 - 4 giorni fa

      Caro “amico” tu non hai idea di quanto il tuo lungo pistolotto, un vero condensato dell’ossessione , della rabbia e dell’invidia che ti opprimono, ci faccia un grandissimo piacere, infatti tu continua pure a godere delle rare sconfitte altrui , noi ci divertiamo di più solo a vincere e lasciamelo dire, dopo tutto ciò che hai scritto, a vedervi perennemente soffrire ( calcisticamente parlando naturalmente )
      Auguri, continua e continuate sempre così, visto che vi piace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cla3115_379 - 4 giorni fa

        BEH NON TUTTI LA PENSANO COME LUI…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Lorenzo 78 - 4 giorni fa

    Quando ci vuole ci vuole…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. violaquerida - 4 giorni fa

    I lenzuoli li mette di notte il proprietario del bar Marisa….si e’ accorto che la gente fa colazione piu’ volentieri in un posto dove si possono ammirare questi splendidi esempi di esternazioni popolari.Detto questo Il Berna era, e’ e sara’ sempre un grande gobbo di m….a amico di buffon b….o.sfv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Batigol - 4 giorni fa

    Striscione ineccepibile! Bernardeschi è veramente un gobbo nell’anima, non c’è la peggio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. lucio68 - 4 giorni fa

    Non vorrete mica negare il poter dire gobbo di m…a a chi vogliamo eh, perché sennò siamo alle comiche. Sono contro le offese ma gobbo di m…a fa parte del nostro modo di essere tifosi viola e se neanche questo va bene allora smettiamo di dire qualsiasi cosa..
    Forza Viola a noi e gobbi di m…a a tutti gli altri..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 4 giorni fa

      Caro lucio68 io la penso come te, non mi identifico con quella tifoseria che, oggi, insegna ragioneria ed analisi di bilancio, grandi conoscitori di plusvalenze più che di passione e voglia di vincere, e neanche con quella tifoseria che schifa “gobbo di merda”.
      E’ così che i DV vogliono i loro tifosi: leccavalle e leccaculi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wasosk_567 - 4 giorni fa

        In quattro righe sei riuscito a rovinare tutto … i DV nel discorso dei gobbi di m… non c’entra niente. E si, hai ragione, parlare di plusvalenza e ragioneria toglie passione al calcio, ma prova, per una volta, a ragionare e capirai che il calcio non è più quello di una volta. Piace ? A me no, credo neanche a te, ma da qui e offendere gente solo perchè si è ormai resa conto di quanto il calcio sia cambiato, amico mio, ce ne corre. Quindi “diacciati”, datti una carmata e ricominciamo a chiacchierare di calcio, gobbi di m… e via discorrendo. Senza offesa naturalmente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. wasosk_567 - 4 giorni fa

        Vedi, in quattro righe di commento, hai rovinato tutto quanto ci può essere di bello nel dare del gobbo di m…
        Tiri in ballo cose che fra loro non c’entrano niente e, ovviamente, avendo pochi argomenti, offendi. Hai ragione quando dici che “la ragioneria” uccide la passione, ma questo, caro mio, è il calcio di oggi, non l’ho voluto io, non l’hai voluto te, nessuno di quelli che offendi chiamandoli “leccavalle e leccaculi”. Ma questo è e se c’è chi lo ha già percepito è degno di essere offeso. Tu ignori le cose, e chi ignora è … trai tu le conclusioni.
        E per favore adesso, parliamo di calcio, di gobbi di m… e lascia fuori ciò che non ti compete. Senza offesa naturalmente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. wasosk_567 - 4 giorni fa

        non vedevo il commento e l’ho riscritto … adesso forse è doppio … meglio due che niente …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 4 giorni fa

          FORSE PER SCRIVERE DELLE CAZZATE ERA MEGLIO NIENTE.
          FORZA VIOLA = DV B@ST@RDI

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio62 - 4 giorni fa

            Concordo in pieno!! ..e allora perchè ti ostini ancora a scrivere?

            Mi piace Non mi piace
          2. wasosk_567 - 4 giorni fa

            Ma va a letto brodo. Tu mi pari riportato dalla piena.

            Mi piace Non mi piace
  24. scocco32 - 4 giorni fa

    Ora magari sputare in faccia mi sembra esagerato, alla fine non ha ammazzato nessuno, ma il concetto di fondo è condivisibile. Veramente un gobbo di M…A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. claudio62 - 4 giorni fa

    Sempre pronto ad entrare in società nell’ipotesi del negozio di lenzuoli e bombollette spray da aprire accanto al Bar Marisa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. nano - 4 giorni fa

    Questo livore e questa volgarità non hanno niente a che vedere con lo spirito fiorentino ma piuttosto con il clima che aleggia in altre curve. Pur potendo condividere i motivi dello sfogo dispiace vedere il nome di Firenze associato a manifestazioni di così bassa lega con una pretesa di rappresantativitá.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. 29agosto1926 - 4 giorni fa

    Credo che si cominci a perdere la misura delle cose. Il calcio è un gioco, perlomeno per noi tifosi, e tale dovrebbe essere considerato al pari dello scambio delle figurine. I calciatori sono tutti mercenari e, dico tutti nessuno escluso anche quelli che, dopo Antognoni, sono rimasti nelle rispettive squadre sventolando la bandiera della loro città.
    Totti, Maldini, tutta gente che prendeva 5 Milioni l’anno a cui era facile fare la bandiera. Solo Antognoni e Lucarelli hanno rinunciato a dei lauti guadagni per rimanere nella loro città.
    Bernardeschi è un professionista e andrà, visto che la legge Bosmann glielo consente, dove guadagna di più e, aggiungo io, fa un favore anche alla Fiorentina in quanto non vedo molta fila dietro la Juventus per acquistarlo.
    Il problema siamo noi che ci viene anche la lacrimuccia quando fanno un gal e baciano la maglia, pensiamo che siano sinceri che amino la Fiorentina come l’amiamo noi ed è qui che sbagliamo.
    Sai cosa gliene importa a Bernardeschi dello striscione, il suo commento sarà “poeri grulli io guadagno 10.000 Euro al giorno e a loro gli ci vuole un anno”.
    Ma lasciatelo perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele - 4 giorni fa

      Che i giocatori siano tutti mercenari siamo daccordo, che un giocatore sia libero di scegliere di andare a giocare dove vuole pure, se arrivano i soldi che la società chiede per venderlo, ma se chiedi di andare a giocare alla juve per me sei e rimani un gobbo di merda e io i gobbi gli ho sempre offewsi ed infamati elo farò per il resto della mia vita. Bernardeschi è liberissimo di fare le sue scelte e andare a giocare dove vuole ma quando tornerà a firenze con la maglia dei gobbi di merda addosso per me va infamato, offeso e fischiato per 90 minuti e spero che lo faccia tutto lo stadio perchè è quello che si merita un giocatore che prima diceva di avere la maglia viola cucita addosso e poi ha scelto di andara dai gobbi, liberissimo lui di fare le sue scelte ma liberissimiu anche noi di infamarlo come merita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. nano - 4 giorni fa

    Stupisce la mirabile sintesi e l’espressione chiara e profonda dei più insondabili moti dell’anima. Segno chiaro di un intelletto vivo è mai oscurato neppure da ciò che può sconvolgere.. Poeti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cocco - 4 giorni fa

      AH AH AH AH :))))) M’hai fatto morire….però il senso dello striscione un fa una piega!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nano - 4 giorni fa

        Il senso un fa una piega, son d’accordo.. ma un pò d’ironia.. quella per cui siamo famosi, un farebbe male.
        Berna è gobbo, sempre stato. Ma non è Baggio, Rui, Bati e nemmeno Donadel.. gente che ha sputato sangue per la maglia. Solo un gobbo di merda.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. cacopoco - 4 giorni fa

    Ma la gente non ha meglio da fare che scrivere ste cose da scuola media? Ma pensate ad altro! Ve lo ripeto, leggete guardate film interessante o documentari, studiate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TriozziViola - 4 giorni fa

      ma scusa eh ma… te allora… cazzo scrivi a fare in un sito di tifosi viola per uno striscione su un gobbo di merda?
      non c’hai da leggere, guardare film interessanti o documentari, o studiare?
      ti consiglio anche lo yoga e la filosofia
      io intanto a bernardeschi glielo ridico.
      sei solo un gobbo di merda!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cla3115_920 - 4 giorni fa

        CONTENTO TE…FAI PURE… A ME RESTA TOTALMENTE INDIFFERENTE LA COSA.. SE VUOLE ANDARE CHE VADA… IL TEMPO DIRA’ (A LUI, PERCHè LA VITA E’ SUA, NON DEI TIFOSI (???) DEL 1926) SE AVRA’ FATTO BENE O NO.. PER ME SE VA VIALUI AL POSTO GIOCHERA’ QUALCUN ALTRO, MEGLIO O PEGGIO CHE SIA… C’E’ SOLO LA FIORENTINA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. rudy - 4 giorni fa

    Scusali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Daniele - 5 giorni fa

    Ora voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di criticare anche questo striscione e di difendere un giocatore che un’anno fa diceva di sentirsi la maglia viola cucita addosso e di voler essere il nuovo antognoni e ora chiede apertamente di essere ceduto ai gobbi, per me è un gobbo di m…a e le sue parole lo hanno dimostrato, ora vediamo se c’è qualcuno che lo difende così capiamo chi sono i veri gobbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Babbo Viola - 4 giorni fa

      Certo che olo contesto. E’ aggressivo, banale e molto puerile.
      Ma davvero pensi che questo sia uno “stile” comunicativo da elogiare?
      Ma dove è andata l’ironia pungente che abbiamo sempre avuto?
      Questi pischelli che stanno svuotando i corredi della nonna non hanno la testa e i modi per rappresentare una tifoseria.
      Ma poi….
      Voi pensate davvero che a qualcuno dei diretti interessati importi di questo striscione?
      tatuaggi, ciuffi biondi e tanti follower…questo sono i calciatori, stelle del più grande reality show mondiale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. max59 - 5 giorni fa

    Poveri frustrati che non vedono oltre il proprio naso. Aprite gli occhi!! Secondo voi perchè tutti i migliori se ne vanno? Cosa dovrebbero rimanere a fare a Firenze? A lottare per cosa? Obiettivi? E guadagnare anche meno!?! Bernardeschi ha legittimamente rifiutato un rinnovo, e se la Juve è la squadra che lo cerca secondo voi doveva rifiutare? Sono professionisti, non tifosi. Consiglio agli autori dello striscione di prepararne uno anche per Chiesa, che tanto è questione al massimo di un anno, poi ci saluterà. Poveri illusi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casalone Bg - 4 giorni fa

      Allora se sono tutti dei PROFESSIONISTI, anche il sig. Kalinic si rassegni SUBITO a giocare a Firenze almeno fino a gennaio… e visto che è un PROFESSIONISTA vada subito in ritiro! E visto che è un PROFESSIONISTA veda di CORRERE molto e fare tanti GOL. Sennò, come a ogni PROFESSIONISTA di questo mondo… tribuna, NO MONDIALE e TAGLIO DI STIPENDIO!!! SoloLaMaglia, SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. max59 - 4 giorni fa

        D’accordissimo con te….ma che c’entra con Berna? E ricordati che se la trattativa con la Juve non si chiude prima del fine settimana, lui comincia ad allenarsi con la Fiorentina. Non ha mai detto il contrario. E se non lo vendono, gioca con la maglia viola fino a fine contratto. Ha detto che non rinnova, non che vuole andare via per forza subito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. massi.viola - 4 giorni fa

      “non andro’ mai alla schifentus per rispetto dei tifosi viola”.
      Gabriel Omar Batistuta
      questo schifoso ha portato la maglia N.10

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wasosk_567 - 4 giorni fa

        Per rispetto dei tifosi viola non doveva andare neanche alla Roma … ma alla fine comprendo il perchè c’è andato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Lore pratoviola - 4 giorni fa

      Facci in favore ….cambia squadra e tifa x la Juve o il milan allora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Alberto - 5 giorni fa

    1926 il cancro di Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea.miniati273 - 4 giorni fa

      a te invece, tanto per rimanere nel triste tema che hai squallidamente citato, sarebbe il caso ti rimuovessero chirurgicamente da questa città (sempre che tu sia di Firenze)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Gasgas - 5 giorni fa

    Perfettamente d’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy