La Fiorentina spera nella “cabala” favorevole in Coppa Italia nelle stagioni… tipo questa

Numeri, statistiche e curiosità di Atalanta-Fiorentina

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Stasera la Fiorentina cercherà di strappare il pass per disputare la sua 11° finale di Coppa Italia, trofeo che ha alzato per 6 volte nella storia. Per quello che concerne la “cabala”, è interessante notare come, in passato, la squadra viola sia riuscita ad imporsi in questa importante manifestazione in 4 stagioni (1940, 1961, 1975 e 2001) dopo avere concluso il campionato di Serie A nella zona medio-bassa della classifica. Anche la tradizione nel turno delle semifinali di Coppa Italia è favorevole alla Fiorentina, visto che, su 15 semifinali disputate, i viola sono riusciti a superare il “penultimo” gradino ben 9 volte (l’ultima volta in cui i gigliati sono stati eliminati risale al 2015, per mano della Juventus). La Fiorentina, come ben sappiamo (a parte l’ipotesi di un possibile pareggio con più di 3 reti per parte), deve vincere assolutamente il confronto di stasera per accedere alla finale. Sotto questo aspetto è interessante ricordare la “rimonta” dei viola, guidati all’epoca proprio da Montella, in occasione della gara di ritorno delle semifinali di Coppa Italia 2013-14 contro l’Udinese, quando, dopo avere perso 2-1 in trasferta, la Fiorentina riuscì poi ad imporsi al “Franchi” per 2-0 nella gara di ritorno.

Il calendario aggiornato della Fiorentina – Adesso a Bergamo (Coppa Italia), poi arriva il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy