La Fiorentina di Iachini vede lo “specchio” più di quella di Montella, ma i risultati non cambiano…

La Fiorentina di Iachini vede lo “specchio” più di quella di Montella, ma i risultati non cambiano…

Sotto la guida tecnica di Iachini i viola stanno “trovando” la porta più spesso rispetto al periodo iniziale con Montella in panchina

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Confrontando i dati della Fiorentina di Montella con quella di Iachini possiamo notare come la media dei tiri in porta tentati a partita (rigori compresi) sia praticamente uguale: 10,5 il dato con Montella, 9,9 quello con Iachini. Anche la media di reti segnate per tiri tentati è identica, ossia un gol ogni 8,5 tiri tentati per entrambi. Trattasi, ovviamente, di statistiche non certo entusiasmanti, visto che il Brescia, ultimo in classifica, “viaggia” con una media di 8,4 e il Lecce, terz’ultimo, con 7,5.
Il dato da evidenziare, però, riguarda la “mira” dei gigliati, decisamente migliorata sotto la gestione Iachini. Con Montella, infatti, i tiri tentati  nei primi 17 turni di campionato hanno centrato lo specchio della porta nel 52% dei casi; con il nuovo tecnico, invece, questa percentuale è salita fino al 58%, non producendo, però, quell’attesa prolificità in fase offensiva che avrebbe consentito alla Fiorentina di poter rientrare nella corsa verso la qualificazione in Europa League.

Maglie ritirate in Italia
CLICCA PER LEGGERE:

CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
 Numeri e curiosità sul campionato di Serie A

Calendario Fiorentina – Trasferta a Parma, poi arriva il Cagliari

Serie A – Differenze alla 29° giornata: molto bene la Lazio, male Napoli e Samp

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dallapadella - 1 mese fa

    Stiamo confrontando numeri che dicono pochissimo… una differenza sostanziale sono 60 mln spesi al mercato di gennaio e che per ora la differenza non la fanno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy