Italia-Svezia, la probabile formazione degli azzurri: Jorginho titolare, spunta Gabbiadini. Insigne…

Le ultime dal ritiro degli azzurri che domani sera a San Siro si giocano la qualificazione al mondiale

di Redazione VN

C’è grande attesa per la partita di domani sera che l’Italia giocherà a San Siro contro la Svezia. Gli azzurri si giocano il mondiale partendo dallo svantaggio dell’andata, quando in terra svedese gli uomini di Ventura sono stati sconfitti per 1-0. Così per ribaltare il risultato, secondo quanto riporta Sky Sport, l’Italia dovrebbe schierarsi nuovamente con il 3-5-2, ma gli interpreti potrebbero cambiare. Fuori lo squalificato Verratti, De Rossi e Belotti, dentro Florenzi, Jorginho e Gabbiadini. Ecco come dovrebbe schierarsi la squadra, con Insegne relegato nuovamente alla panchina almeno dal primo minuto:

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian; Immobile, Gabbiadini.

VNCONSIGLIA1

– 16 punti nei primi 12 turni: la Fiorentina di Pioli come quella dell’ultimo Montella
– Si conferma il trend al ribasso al “Franchi”: negli ultimi 3 anni “persi” 6.000 spettatori
– Il calendario viola: tutte le date delle gare aggiornate. C’é Ferrara dopo la pausa
– Giocatori in gol per la prima volta in Serie A: Fiorentina più “carnefice” che “vittima”

– Primavera 1 – Fiorentina “risucchiata” dalle inseguitrici. La classifica aggiornata

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 3 anni fa

    Ma .. mettere in campo giocatori che non hanno mai giocato in nazionale in una partita cosi importante, mi sembra un salto nel buio. Non ci resta che sperare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy