ICC 2016: milanesi sicure di partecipare? Allora, per la Fiorentina, si mette male…

ICC 2016: milanesi sicure di partecipare? Allora, per la Fiorentina, si mette male…

Il dubbio che ci è sorto è il seguente: possibile che Inter e Milan abbiano assicurato la presenza alla ICC 2016, manifestazione che si disputerà a fine luglio, quando, una delle due squadre potrebbe essere impegnata, negli stessi giorni, nel III turno preliminare di Europa League?

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Quest’oggi è stato presentato il programma dell’International Champions Cup 2016 per quello che concerne l’edizione Nordamericana (che prevede la partecipazione di due squadre italiane, cioé Milan ed Inter). L’unica squadra che disputerà l’edizione australiana sarà, invece, la Juventus.
Per quello che concerne il Milan, sul sito ufficiale è già apparso un comunicato al riguardo: “È con grande piacere che torniamo a giocare questo torneo – ha affermato Mauro Tassotti – Sono venuto qui svariate volte da giocatore, allenatore e stasera qui da rappresentante del club. So perfettamente quanto i giocatori amano giocare in questo paese. Le strutture d’allenamento sono fantastiche e c’è sempre curiosità. Per noi ricominciare ad affrontare grandi squadre europee è molto importante, visto che nell’ultimo periodo non siamo riusciti a farlo“.

Qualcosa, però, non torna nelle date dell’edizione nordamericana e vi spieghiamo il perché.

Il Milan e l’Inter, unitamente alla Fiorentina, sono le squadre italiane che, molto probabilmente, disputeranno la prossima edizione di Europa League.
Nel caso in cui l’Inter dovesse arrivare al 4° posto ed il Milan dovesse vincere la Coppa Italia (o arrivare al 5° posto), la Fiorentina, arrivando al 6° posto, disputerebbe il III turno preliminare di Europa League (andata il 28 luglio 2016 e ritorno il 4 agosto 2016).

Ma se la Fiorentina dovesse riuscire ad arrivare al 4° posto, oppure al 5° posto e, contemporaneamente, il Milan non dovesse vincere la Coppa Italia, allora, a quel punto una delle due squadre milanesi si troverebbe obbligata a disputare il III turno preliminare di Europa League.

E qui sorgono i nostri dubbi, in quanto, sia il Milan che l’Inter, secondo il calendario ufficiale dell’ICC 2016, dovrebbero scendere in campo proprio a fine luglio come dimostra il programma:
24.07.2016 Internazionale-Paris Saint-Germain   [Autzen Stadium, Eugene, Oregon]
27.07.2016 Bayern Munich-Milan [Soldier Field, Chicago, Illinois]
30.07.2016 Inter-Bayern Munich [Bank of America Stadium, Charlotte, North Carolina]
30.07.2016 Milan-Liverpool [Levi’s Stadium, Santa Clara, California]
03.08.2016 Milan-Chelsea [U.S. Bank Stadium, Minneapolis, Minnesota]
06.08.2016 Internazionale-Celtic [sede da decidere]

Adesso, i fatti sono due: o le società milanesi non hanno fatto i conti con i potenziali impegni in Europa in quel periodo, oppure… sono già sicure di giocare la fase finale di Europa League, saltando così la fase preliminare.
Se fosse vero il secondo caso i dirigenti della Fiorentina farebbero bene a porsi qualche domanda…

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 4 anni fa

    Sassuolo sesto, Milan settimo e il problema non si pone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 4 anni fa

    GIOCHIAMOCI IL CAMPIONATO PER ARRIVARE TERZI LA ICC LASCIAMOLA FARE AGLI ALTRI. PORTA VIA ENERGIE PER LA PRIMAVERA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy