Euro 2016 – Statistiche e curiosità sugli ottavi. Ennesimo pari (nei tempi regolari) fra Italia e Spagna?

Euro 2016 – Statistiche e curiosità sugli ottavi. Ennesimo pari (nei tempi regolari) fra Italia e Spagna?

Quasi la metà delle 16 nazionali che affronteranno gli ottavi di finale sono delle esordienti assolute nei turni a scontri diretti in una fase finale del campionato europeo. Italia e Spagna fra le difese meno perforate a livello storico nei turni ad eliminazione diretta

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Sette delle 16 nazionali che affronteranno gli ottavi di finale sono delle esordienti assolute nei turni a scontri diretti in una fase finale del campionato europeo.
Si tratta di Galles, Irlanda, Irlanda del Nord, Islanda, Polonia, Slovacchia e Svizzera.
Per Francia, Italia, Portogallo e Spagna, invece, si tratterà della 7° partecipazione alla fase a scontri diretti di un Europeo, con la quale raggiungeranno il record dell’Olanda.
In queste considerazioni, lo ricordiamo ancora una volta per precisione, vengono considerate singolarmente le statistiche delle nazionali che non esistono più, come Germania Ovest, URSS e Cecoslovacchia.
Il record di gare vinte in questa fase a scontri diretti nella storia degli europei appartiene alla Germania ( 6 successi in 10 gare), seguita da Francia, Spagna ed Unione Sovietica a quota 5.
L’Italia, anche in questo caso (come nel consuntivo totale) detiene il record di pareggi (6 su 11 gare giocate, quindi più della metà), mentre Jugoslavia e Portogallo sono le nazionali che hanno riportato più sconfitte (5).
La Germania, in questo contesto, detiene anche il record delle realizzazioni (ben 19 in 10 gare, che producono una considerevole media di quasi 2 gol a partita), mentre la Spagna vanta la miglior difesa, con solo 7 reti subite in 12 gare (ossia 0,6 in media a gara).

Per quello che concerne i confronti dell’Italia contro la Spagna in un turno a confronti diretti in una fase finale di un campionato Europeo, cosa già accaduta nel corso delle due edizioni precedenti, dobbiamo evidenziare il bilancio negativo degli azzurri, che vennero estromessi nel 2008, ai quarti di finale ai calci di rigore (dopo lo 0-0 dei tempi supplementari), e sconfitti 4-0 in finale nell’edizione 2012.
In generale l’Italia ha incontrato la Spagna nelle fasi finali di un campionato Europeo 5 volte con il seguente bilancio: un successo, 3 pareggi ed una sconfitta, con 2 reti fatte e 5 subite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy