Abbonamenti: si viaggia sulle medie del 2013 (sperando che i numeri siano più “reali” rispetto all’epoca…)

Abbonamenti: si viaggia sulle medie del 2013 (sperando che i numeri siano più “reali” rispetto all’epoca…)

Il numero attuale degli abbonamenti viola sottoscritti nelle prime 3 settimane è il più elevato degli ultimi 6 anni

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

La Fiorentina ha comunicato nelle scorse ore il raggiungimento di quota 8.800 abbonamenti per quello che concerne le gare casalinghe del prossimo campionato di Serie A. Trattasi di una cifra abbastanza elevata, non solo per i 22 giorni intercorsi dall’inizio della campagna di sottoscrizione, ma anche, in generale, rispetto alle ultime annate.
Lo scorso anno, ad esempio, in questo periodo erano toccate le 7.000 unità circa, anche se dobbiamo ricordare che la scorsa campagna abbonamenti era partita una decina di giorni prima rispetto a quella di quest’anno.
Andando a ritroso, per trovare una cifra consistente di abbonati viola al 17 luglio, bisogna risalire all’estate del 2013 (secondo anno di Montella sulla panchina gigliata) quando le tessere sottoscritte nello stesso periodo furono circa 17.000. Anche in questo caso dobbiamo fare due specifiche: i giorni passati dall’apertura della campagna abbonamenti erano 38 (quasi il doppio rispetto a quelli attuali) ed il periodo di prelazione era terminato la settimana precedente.
Da sottolineare anche il fatto che nell’estate del 2013 gli abbonati dopo 22 giorni erano circa 10.500 e, alla fine, furono effettivamente (dati ufficiali Lega Serie A) 21.698, nonostante l’ACF Fiorentina, all’epoca, comunicò la quota di 23.832 abbonati.

Serie A – Amichevoli estive: Fiorentina OK negli USA, l’Inter si impone di misura. Tutti i risultati

 

Serie A – Amichevoli: i risultati delle gare odierne. Vincono tutte tranne Fiorentina “B” e Verona

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Per un click in più vale ogni polemica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy