Zero Juve. Signora inconcludente, la Fiorentina non ne approfitta

Zero Juve. Signora inconcludente, la Fiorentina non ne approfitta

Tanto Ribery e Castrovilli, Montella evita di schierarsi a specchio e ha ragione

di Redazione VN

Svampita, senza creare occasioni da gol, quella di Firenze non era la vera Juve. Lo scrive La Gazzetta dello Sport, che sottolinea come il dato più impietoso della sfida di ieri siano stati i 10 corner a zero calciati dalla Fiorentina, che sovrasta i bianconeri e con merito strappa un punto. Montella ha ‘smontato’ la squadra dopo due sconfitte, rimontandola nel modo migliore ed evitando il tre contro tre in mediana dove la Juve ha troppa fisicità e schierando quasi un 3-3-4 in fase di possesso. Se ci fosse stato il miglior Chiesa la Fiorentina avrebbe anche vinto ma “il ragazzo è ancora nel bosco delle malinconie” nel primo tempo. Nella ripresa invece sale in cattedra insieme a Ribery e Castrovilli: il ‘vecchio’ e il ‘bambino’ sono nettamente i migliori viola.

Alla Juventus va di lusso, la Fiorentina spara a salve. Ma è Rinascimento viola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 1 mese fa

    Quanto mi fa schifo questo giornale. Anche oggi sono riusciti ad individuare nella presunta malinconia di Chiesa il fatto che non s’è segnato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy