Vlahovic scalpita: obiettivo segnare e convincere Montella

Vlahovic scalpita: obiettivo segnare e convincere Montella

Il giovane attaccante studia per un posto nell’undici viola

di Redazione VN

Ce lo ricordiamo così, festante, dopo la doppietta in Coppa Italia al Monza. Da allora, per Dušan Vlahovic, la gioia per quanto di più importante c’è per un attaccante, il gol, non è più arrivata. E dire che il serbo ha avuto poco tempo per dimostrare le sue qualità: come si legge sul Corriere Dello Sport, infatti, dopo la prima da titolare con il Napoli ha avuto solo poche altre opportunità per giocare e senza la concorrenza di Simeone forse sperava in qualche spazio maggiore. Vlahovic non si dà per vinto e lavora per provare a convincere Montella, dopo una stagione scorsa in A in cui sono già arrivati debutto e complimenti: lui che, arrivato insieme a Milenkovic – scoperti da Corvino – ha tutta l’intenzione di mettersi in mostra così come il suo collega classe 1997 ha già fatto ampiamente in difesa. Montella dovrà gestire la forza motivazionale e la fame di arrivare del suo attaccante per poter sfruttare al meglio le sue indubbie capacità.

Montella VS Maran, la sfida è a centrocampo: Pulgar e Castrovilli contro l’artiglieria rossoblu

L’euforia il nemico rossoblù? La Fiorentina spera in un Cagliari alla… Icaro

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Burlamacchi - 2 settimane fa

    Credo che possa riprendersi la scena, ma vorrei non ci dimenticassimo che questo ragazzo ha sempre 19 anni.

    Non spazientiamoci, diamogli tempo. Al limite la società valuti se sia il caso di mandarlo in prestito (in una squadra di serie A).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy