Vlahovic, la certezza di Prandelli. La crescita della Fiorentina passa dalle sue prestazioni

Il serbo è stato sempre titolare nelle sette formazioni schierate dal tecnico di Orzinuovi

di Redazione VN
Prandelli-Vlahovic

Mai nella sua breve carriera calcistica, Dusan Vlahovic era riuscito a segnare due reti di fila. Contro Sassuolo e Verona, anche se entrambe dagli undici metri, il serbo ha trovato due reti pesantissime che hanno garantito ai viola il pareggio in entrambi i casi. Ecco perché secondo il Corriere dello Sport-Stadio, le responsabilità prese dal serbo di calciare entrambi i rigori mostrano una grande maturità e totale sicurezza nelle proprie capacità. Lo stesso attaccante è stato molto chiaro all’intervallo “Certo che non ho paura a battere i rigori, altrimenti non giocavo a calcio”. Insomma, nonostante la giovane età, Vlahovic ha le idee chiare e vuole ripagare a suon di reti la fiducia offerta da mister Prandelli. Infatti il serbo ad oggi rappresenta una delle certezze del nuovo ciclo del tecnico di Orzinuovi sulla panchina viola. Sempre titolare nelle sette formazioni schierate da Cesare. Il rilancio e la crescita della Fiorentina passano quindi inevitabilmente dalle prestazioni di questo ragazzo

Vlahovic esulta: “Contro ogni pronostico! Sempre affamato”

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO VLAHOVIC

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ritornodifiamna - 4 settimane fa

    Infatti zero gol su azioni.
    Povera viola mia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mazinga z - 4 settimane fa

    Se ci danno un rigore a partita,vince la classifica cannonieri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Viola da Cremona - 4 settimane fa

    Sta migliorando e magicamente sento meno critiche. Anche quando si sentivano, ma cosa avrebbe potuto fare? Ci lamentavano della gestione orribile di iachini, adesso che Cesare ne ha scelto uno su cui puntare non va bene, pensate veramente cutrone sia meglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 4 settimane fa

    Ma stiamo scherzando. Forse è proprio vero che periodicamente questa tifoseria ha bisogno di una purga in serie B per tornare a contatto con la realtà. E proprio con queste nullità in ruoli cruciali che si retrocede e si vanifica il lavoro di tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ben hur - 4 settimane fa

    A suon di reti????!!@@!SIGH SIGH SIGH..2 RIGORI!!@

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy