Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

Vlahovic, il lungo addio e la disillusione dei tifosi. Il commento di Repubblica

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

L'analisi di Repubblica sulla questione Vlahovic, un copione che sembra ripetersi spesso

Redazione VN

Nell'edizione odierna di Repubblica Firenze troviamo un pezzo di Stefano Cappellini di cui vi proponiamo alcuni stralci:

"Che c’è di più affascinante di un Monday night sulla laguna di Venezia? Chiamarlo partita del lunedì sera, per cominciare. Ma è il calcio moderno, i giocatori forti li definiscono top player e noi, fino a prova contraria, ne abbiamo ancora uno in squadra: si chiama Dusan Vlahovic. (...) Non credo ci saranno contestazioni al ragazzo, sarebbe solo autolesionismo, ma è chiaro che la situazione è calda, basteranno due o te partite non esaltanti per accendere qualche animo. Il lungo addio, diceva lo scrittore."

"È vero che noi tifosi viola abbiamo ormai la corazza, abbiamo visto partire gente ben più forte e amata di Vlahovic, ma non si riflette abbastanza su quanto questa disillusione del tifoso, che non ha più alcuna aspettativa, attende solo il momento in cui i calciatori di punta faranno valigia, faccia male a tutto il sistema."

"Ma il calcio è passione, totale. Se gliene levi un pezzo all’anno, resta menomato e gli effetti alla lunga si sentono, si vedono, si toccano. Resta la maglia, certo, e quella nessuno potrà mai levarcela."

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di