Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Tuttosport

Viola show: Vlahovic determinante per la Fiorentina e Italiano

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 24: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and Cagliari Calcio at Stadio Artemio Franchi on October 24, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La partita contro il Cagliari ha confermato che la Fiorentina non può fare a meno di Vlahovic

Redazione VN

"Sbocciano viola e Vlahovic. Il Franchi flirta con Dusan": titola così Tuttosport sulla vittoria della Fiorentina contro il Cagliari per 3-0. Riportiamo una parte dell'articolo. Il pezzo integrale nel quotidiano in edicola:

"Prima non batte il rigore davanti alla curva Fiesole perché, svelano le immagini e si suoi labiali, non se la sente. Poi pennella con il suo sinistro la punizione del 3-0 con cui la Fiorentina travolge un Cagliari brutto e senza anima e torna a vincere nel proprio stadio due mesi dopo l'ultima volta. Il protagonista è Dusan Vlahovic, l'attaccante ambito da mezza Europa che ha deciso di non rinnovare, per questo è nel mirino dei tifosi, ma resta determinante per la sua e il gioco di Italiano. A Venezia lo hanno contestato alla fine, ieri in un Franchi tornato gremito (20.000 spettatori) e con gli ultras di nuovo in Fiesole, gli hanno riservato qualche fischio nel pre partita, poi, accogliendo l'appello del tecnico, il popolo viola ha sostenuto tutta la squadra compreso il serbo anche se ha sorpreso quando sullo 0-0 l'arbitro, richiamato dal Var, ha assegnato il rigore ai viola per un fallo di mano di Keita, non si è presentato lui sul dischetto, bensì Biraghi (...) L'appuntamento con il gol Vlahovic comunque non lo ha mancato e dopo la bellissima punizione è corso ad abbracciare Italiano e farsi travolgere dai compagni mentre lo speaker dello stadio intonava il suo nome e molti spettatori facevano altrettanto".

 Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
tutte le notizie di