Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Viola Doc: il mercato della Fiorentina vira sul “made in Italy”

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

La Fiorentina persegue la svolta tricolore voluta da Commisso: Raspadori, Berardi, Scamacca, i viola guardano in casa neroverde

Redazione VN

La Nazione si concentra stamani sull'indirizzo che la Fiorentina intende dare al proprio mercato. La tendenza - si legge - sarà quella di una squadra sempre più italiana. Due nomi su tutti: Orsolinie Berardi, in ordine di fattibilità. Il giocatore del Bologna è stato rincorso a lungo in estate e adesso non sta trovando molto spazio, complice il poco feeling con Mihajlovic e il suo passaggio al 3-5-2. Non è da escludere che i viola possano riprovarci a gennaio, in attesa di capire se i 15 milioni sono trattabili. Più difficile che il Sassuolo abbassi le pretese per Domenico Berardi, per il quale continua a chiedere 35 milioni.

E anche per la maglia di vice Vlahovic i dirigenti gigliati guardano ai gioielli della (cara) bottega dei neroverdi. Non è un mistero che la Fiorentina segua da tempo Gianluca Scamacca, ma in casa neroverde piace anche, e non poco, Giacomo Raspadori. L'interesse viola per i due c'è, eccome. I giovani attaccanti azzurri rappresentano una prospettiva di investimento, anche perché - chiosa il giornale - da qui a gennaio ogni gol potrebbe alzare il prezzo.

tutte le notizie di