Verso il Brescia: suggestione Balotelli per Commisso, poi fu bocciato da Pradè

Verso il Brescia: suggestione Balotelli per Commisso, poi fu bocciato da Pradè

La ricostruzione del quotidiano sul mancato arrivo di Balotelli in viola

di Redazione VN
Mario Balotelli- Brescia

Su La Nazione si torna a parlare di Mario Balotelli, nella settimana che porterà a Fiorentina-Brescia. In estate infatti, sembrava il colpo perfetto per Rocco Commisso, che voleva consegnare un grande nome a sorpresa per la sua nuova gente. Domenica sarà impossibile non pensare come sarebbero potute andare le cose con un tridente composto da SuperMario, Chiesa e Ribery, uno dei progetti di Commisso che finì infranto dpo un paio di riunioni di mercato. Balo piaceva ma le referenze su di lui non erano un granché. L’acquisto sfumò proprio perché Pradè conosceva i suoi limiti caratteriali, e nonostante il suo manager Mino Raiola avesse fatto di tutto per spingerlo verso Firenze alla fine non se ne fece di nulla.

Pezzella e i dolori del capitano: quale futuro per German in viola?

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 4 mesi fa

    E poi c’è chi critica Pradé….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy