Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere dello Sport

Venuti: “Oltrepassato limite della decenza. Servirebbe patente di civiltà”

Venuti ha deciso di sporgere denuncia dopo le offese ricevute da lui e dalla compagna via social

Redazione VN

Stanno facendo discutere, e non poteva essere altrimenti, gli insulti ricevuti via social da Lorenzo Venuti e dalla sua compagna Augusta Iezzi. Il terzino viola è stato intervistato da Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport.

"Ho deciso di rendere pubblica la denuncia perché si era oltrepassato il limite della decenza. Ma anche e soprattutto perché quel soggettino non si è limitato a colpire me, ha voluto mostrare tutti i suoi limiti cognitivi e di educazione sul profilo Instagram della mia compagna", dice il giocatore viola.

"Io, come i tanti che hanno avuto a che fare con persone malate di cancro, so perfettamente cosa significa il contatto col dolore. Sono stato un mese in ospedale ad assistere mio padre alle prese col tumore e quel terribile periodo ha aumentato a dismisura la mia sensibilità.

Vorrei che chi si permette di scendere fino a quel livello fosse obbligato a frequentare per settimane gli ospedali, toccasse con mano la sofferenza dell’altro. In un mondo normale si istituirebbero dei percorsi rieducativi e la patente di civiltà per l’accesso ai social, che moltiplicano il contatto con gli altri, ma il cui prezzo a volte è salatissimo". 

tutte le notizie di