Torino, rottura Zaza-Mazzarri. E l’attaccante finisce sul mercato

Torino, rottura Zaza-Mazzarri. E l’attaccante finisce sul mercato

Non poche frizioni fra tecnico e attaccante del prossimo avversario dei viola

di Redazione VN

Se Firenze piange, Torino non ride. Ed evidentemente non soltanto per i risultati del campo. Infatti, come si legge su Tuttosport, ad animare la settimana di Torino-Fiorentina arrivano anche le voci di una rottura fra Mazzarri e Simone Zaza, attaccante granata. Il ragazzo, complice l’infortunio di Belotti, non aveva inspiegabilmente giocato a Genova dopo essere subentrato con l’Inter: il motivo sarebbe da ricercarsi in uno screzio avuto con il tecnico proprio nella settimana antecedente il match con i nerazzurri, con l’attaccante che – captato il fatto di non essere titolare – avrebbe ingigantito un dolore fisico per terminare anzitempo la seduta mandando il tecnico su tutte le furie. Da lì il litigio, forse a culmine dell’atteggiamento della partita precedente, quando Zaza ha ritardato il suo ingresso in campo proprio in sostituzione dell’infortunato Belotti. E così, secondo il quotidiano torinese, per la punta potrebbe esserci una cessione già a gennaio, magari in prestito.

Verso il Torino: Benassi conquista una maglia, Chiesa e Ribery…

Qui Torino, doppio allenamento in vista della Fiorentina: a parte gli infortunati, attacco leggero in vista

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy