Terim: “La Fiorentina ha buoni giocatori, ma non ha ferocia. Firenze deve vincere”

Terim: “La Fiorentina ha buoni giocatori, ma non ha ferocia. Firenze deve vincere”

“Chiesa è un progetto da non perdere di vista. Deve diventare più forte del padre”

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport troviamo un’intervista all’Imperatore Fatih Terim:

“Conservo ancora il simbolo dei tifosi del Collettivo, un guerriero apache. Di Sousa non parlo. Non sarebbe corretto, La Fiorentina ha buoni giocatori, ma non ha ferocia. Titic-titoc e poi? L’Atalanta ha perso male contro l’Inter, ma contro la Fiorentina aveva incantato. Ha fame e cuore. Gasperini mi piace. La Fiorentina ha talenti. Bernardeschi ha colpi interessanti e il piccolo Chiesa è un progetto da non perdere di vista. Deve diventare più forte del padre. Io ho inventato Enrico Chiesa prima punta, anche se all’inizio non ci eravamo capiti.

Sono stato a Firenze solo dieci mesi eppure i tifosi viola ancora mi adorano perché ero diventato più fiorentino dei fiorentini. Volevo vincere perché questa città deve vincere. Vince ogni giorno nel mondo per la sua bellezza. Deve vincere anche nel calcio”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 3 anni fa

    Grande Imperatore… questa è mentalità. Mica come tanti beceri che si accontentano della mediocrità dellavalliana…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 3 anni fa

      Certo come no… Peccato che fu il primo insieme a Di Gennaro ad abbandonare la barca durante la stagione l’anno prima del fallimento per andare al Milan, dove tra l’altro fu mandato via per disperazione… certa gente pur di dare contro all’attuale società sarebbe capace di provare a riabilitare chiunque.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aoi_Haru - 3 anni fa

        Non ci vedo nulla di male ad abbandonare una società quando ti rendi conto come sia composta da pagliacci. Gli avevano dato certe assicurazioni, non avevan mantenuto le promesse, ha fatto bene ad andarsene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy