Super Milenkovic: è in testa alla classifica di rendimento dei migliori giovani d’Europa

Super Milenkovic: è in testa alla classifica di rendimento dei migliori giovani d’Europa

Milenkovic ha già segnato tre gol, due hanno fruttato sei punti

di Redazione VN

E’ il secondo difensore-goleador del campionato italiano, dietro solo a Kolarov, il terzino sinistro della Roma che, sempre da palla inattiva (punizione o rigore) ha segnato 4 volte. Nikola Milenkovic, classe ’97, è il più giovane dei cinque principali campionati d’Europa ad avere già un numero così importante di centri messi a segno, ma soprattutto in sole 10 giornate di campionato ha già totalizzato il suo record massimo in carriera. Ha eguagliato il numero di gol della passata stagione in Serie A, 3, e pure quello registrato ai tempi del Partizan Belgrado, sfruttando in quest’ultimo caso campionato e coppa Nazionale. Ha fatto bene quanto Gosens dell’Atalanta (pure lui tre centri), che in realtà Gasperini ha spostato un po’ più in avanti, sulla linea dei centrocampisti.

Il ragazzone serbo ha capitalizzato i suoi centimetri, risultando il secondo marcatore (insieme a Manolas e dietro di una lunghezza rispetto a Dzeko) per realizzazioni di testa (2), mentre mercoledì a Reggio Emilia ha mostrato a tutti il suo sinistro chirurgico, facendo tesoro del passaggio millimetrico di Castrovilli. Non aveva potuto festeggiare a sufficienza alla prima di campionato, col Napoli, per via del ko della sua squadra ed ha pensato bene di prendersi una soddisfazione doppia, da condividere con città, compagni di squadra e dirigenza. Ma non è tutto, perché Nikola è pure il difensore viola che ha costruito più occasioni da gol, 6, una in più di Pezzella, il capitano che col Parma mancherà (squalificato), ed anche quello che… ha doppiato Bonucci, il bianconero della Juve , fino a qui fermo a quota 3, pericoloso a intermittenza là davanti.

Fiorentina senza bomber? Ci pensa Milenkovic. Grazie assai Nikola

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy