Stadio, per Pioli ora ci sono dei problemi: tre ex Premier come alternative

Stadio, per Pioli ora ci sono dei problemi: tre ex Premier come alternative

Tra pochi giorni Sousa se ne andrà e Corvino ha la necessità assoluta di presentare il nuovo tecnico ai Della Valle e di iniziare a lavorare sulla squadra della prossima stagione

di Redazione VN

Come scrive il Corriere dello Sport, la Fiorentina ha bisogno di definire con urgenza la vicenda allenatore. Tra pochi giorni Sousa se ne andrà e Corvino ha la necessità assoluta di presentare il nuovo tecnico ai Della Valle e di iniziare a lavorare sulla squadra della prossima stagione.

Il tempo adesso rischia di rimettere in discussione la stessa scelta del dg viola, ovvero Stefano Pioli: grande favorito fino a ieri, dato per certo, ma se non ci sarà una svolta nelle prossime ore, si potrebbe virare su altri nomi. L’ex allenatore dell’Inter deve risolvere il contratto che lo lega ai nerazzurri fino al 2018, un intoppo inaspettato per la Fiorentina, che torna a valutare i profili di Walter Mazzarri e Claudio Ranieri, con Francesco Guidolin in terza fila.

63 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magicdolc_36 - 2 anni fa

    Il problema non è l’allenatore…ma questa dirigenza…..poi verranno a dire “non ci faremo trovare impreparati..”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pierre - 2 anni fa

    Prenderei subito Mazzarri che ha fatto bene dovunque sia andato uno veramente con gli attributi e che ottiene sempre il massimo dai giocatori. Secondo me sarebbe il candidato ideale per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lk - 2 anni fa

    Situazione Pioli, c è qualcosa che nn torna, o nn è vero nulla della buona uscita, oppure la Fiorentina nn l ha cercato per nulla, perche nn rischi di restare fermo per litigare la buona uscita, non è che ha la fila.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Crjstiano72 - 2 anni fa

      Come ho gia avuto modo di dire venerdi 19 ci sono stati movimenti strani a casa di Spalletti, in via Maggio! Ho visto con i miei occhi la situazione! Segno che questa certezza sul mister ancora non c’era solo una settimana fa, come dicevi appunto te. Poi Spalletti andrà, assai probabilmente, all’Inter, segno che i programmi della viola non lo convincono (ovviamente). Ma la situazione é fluida, statei attento a dare x scontato Pioli….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 2 anni fa

    Estratto di una futuristica, bombastica conferenza stampa post partita del mourinho de noartri:
    D. Mister, cosa non ha funzionato nella sconfitta odierna ?
    R. Solo la sfortuna ci ha negato un risultato positivo
    D. Mi scusi mister, ma eravate sotto di 4 goal già alla fine del primo tempo…
    R. E’ stato solo frutto di casualità, un tiro nel sette, un goal a porta vuota e un paio di velenosi tiri a girare sui quali il nostro portiere niente ha potuto perché coperto. Se escludiamo questa sfortunata fase la gara è stata estremamente equilibrata, almeno fino al loro settimo goal, dopo effettivamente i nostri ragazzi hanno risentito del clima diventato sfavorevole
    D. Non le sembra che il divario visto oggi fra le due squadre meriti un minimo di autocritica ?
    R. Assolutamente no, ho visto la mia squadra estremamente tonica, in totale controllo della partita fino al 5’ minuto
    D. Non ritiene di dover chiedere alla proprietà qualche rinforzo per gennaio ?
    R. Non serve alcun rinforzo, la società mi ha messo a disposizione una rosa altamente competitiva e lotteremo per un posto in champions fino all’ultima giornata
    D. Mister, non le sembra una previsione un po’ azzardata visto che dopo otto giornate siete quartultimi in classifica con il peggior attacco e la peggiore difesa del campionato ?
    R. Ripeto, fino ad oggi si è trattato solo di malasorte, non appena il nostro centravanti si sarà sbloccato segnando il primo goal, i centrocampisti riusciranno come sanno a fare tre passaggi di fila e la difesa riuscirà a non lasciare gli avversari soli in area vedrete che i risultati arriveranno
    D. L’attacco non le pare un po’ leggerino, per non dire completamente inefficace ?
    R. Respingo al mittente qualsiasi ingiustificata insinuazione, in fondo i nostri attaccanti hanno sempre segnato in carriera e il centravanti viene dal prestigioso campionato dell’Uzbekistan dove lo scorso anno ha messo a segno la bellezza di 5 reti.
    D. Ma avete tirato una sola volta verso la porta avversaria in tutta la gara…
    R. La correggo, il tiro è finito in curva, a causa di un’improvvisa folata di vento che ne ha modificato la traiettoria. Se fosse finito in rete adesso staremmo qui a parlare di ben altro risultato
    D. Crede di rischiare l’esonero a questo punto ?
    R. No, sono assolutamente sereno e tranquillo, la proprietà è molto soddisfatta dell’andamento del campionato, in linea con il progetto prospettatomi all’inizio. Il Presidente mi ha appena riconfermato piena fiducia e il direttore amministrativo ribadisce che l’attivo di bilancio è da leccarsi i baffi
    D. Non teme neppure una contestazione da parte del pubblico ?
    R. E perché mai ? In fondo i tifosi hanno imparato alla perfezione la loro parte, la proprietà ha lavorato benissimo in questi anni per ammosciare qualsiasi ambizione, abbiamo una rosa di grande futuro con un’età media di 33 anni, riusciamo quasi sempre a non finire passeggiando per il campo almeno fino al 45’, io mi sono perfettamente integrato nel quartiere dove risiedo, ho tanti amici pensionati al bar sotto casa e la mi’ moglie si trova benissimo per la spesa. Meglio di così…
    D. Eh già, meglio di così è davvero difficile. Grazie Mister.
    R. Grazie a voi, e vedete ogni tanto di dare una sufficienza a qualche nostro giocatore perché non è piacevole che ogni lunedi mi chiamino le mogli per lamentarsi del marito in lacrime

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Che pena!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Aoi_Haru - 2 anni fa

    Su Mazzarri ormai ci si scherza dandogli del piangina, ma a Napoli ha fatto meglio di Benitez con giocatori più scarsi; all’Inter ha fatto meglio di chiunque sia arrivato dopo di lui e con giocatori più scarsi; alla Samp ha fatto ottime cose e, ancor prima, io vorrei ricordare il miracolo che ha fatto con la Reggina. Una squadra data per spacciata e retrocessa da tutti che ha iniziato il campionato con 15 punti di penalizzazione e, senza quei punti tolti, sarebbe arrivata in Europa.
    Prendiamoci Mazzarri al volo, con tutto i lrispetto per Pioli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. albio_964 - 2 anni fa

    Mazzarri tutta la vita, un tecnico sicuramente poco simpatico ed anche un pò piangina,ma aziendalista al tempo stesso. Ma quello che più mi piace è il fatto che le sue squadre di solito hanno una difesa tosta e ripartenze fulminee, potrebbe fare davvero al caso nostro.
    Pioli, diciamoci la verità non si sa che tipo di gioco faccia e questo è lo specchio di un allenatore con poca personalità.
    Poi se arriverà Pioli, come penso, darò tutto il mio appoggio al nuovo tecnico, però a me non entusiasma affatto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Da notare che oggi a IG non hanno somministrato lo Xanax.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. acidbee - 2 anni fa

    Perfetto, fanno il paio con Stramaccioni. O il quartetto.
    Ranieri è un’ottima persona ma anche un allenatore fermo al 1990, con un 442 fisso nella testa e l’incapacità di leggere la partita. Sia ai tempi della Roma che a quelli della Juventus chiedeva regolarmente al suo vice quali cambi dovesse fare. Carisma e personalità zero, poi – ripeto – ottima persona. Ma il calcio non è un concorso di gentilezza, è uno sport. Per quanto riguarda il suo sistema di gioco, è semplicemente scolastico e fermo a 20 anni fa: ha fatto bene in Inghilterra dove il calcio è parecchio più fisico e ci si può permettere formazioni più tradizionali.
    Mazzarri è un ottimo allenatore con neopromosse e provinciali, ma quando si è trovato a gestire giocatori di un certo livello (e pressioni/aspettative alte) ha sempre fallito. Una parziale eccezione è il Napoli, dove ha centrato sì un secondo posto (con squadra tutt’altro che disprezzabile), ma in generale ha ottenuto risultati paragonabili alla Fiorentina dell’ultimo Montella e di Sousa (considerando anche la squadra che aveva a disposizione).
    Per quanto riguarda Guidolin, qualche anno fa si dimise perché non riusciva a reggere la pressione. Magari anche una brava persona – anche se ricordo certe sue polemiche contro di noi – ma non credo faccia esattamente al caso nostro.
    Comunque ricordo che alla base di tutto ci sono i giocatori. In queste ore si sta trattando l’acquisto di Taider e di un giovane attaccante del NEC, che ha chiuso la Eredivisie (18 squadre) in 16ma posizione, evitando i playout per 1 punto. 34 punti e 32 gol in 34 giornate (1pt e 0,94 gol a partita. Campionato olandese.
    Poi non vuol dire, magari è un fenomeno di attaccante. Però è come pescare dal Lorient in Ligue 1, o dal Tondela in Portogallo.
    Insomma, le premesse non sono delle migliori..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Tutti fenomeni con la tastiera e tu non fai eccezione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tagliagobbi - 2 anni fa

      Bene e te chi vorresti come allenatore? Lasciando da parte Mou, Conte, Spalletti e Sarri? Facci una proposta dai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Violanellevene - 2 anni fa

    Per quanto mi riguarda spero venga Pioli, in alternativa vorrei Ranieri. Chiunque dovesse arrivare, comunque, mi auguro sia accolto nel migliore dei modi e senza polemiche. Iniziamo bene questa nuova avventura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Basta leggere i commenti su questo articolo e ti accorgerai che CHIUNQUE venga non sarà accolto bene, stai tranquillo. Questa è Firenze!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. mauro1949 - 2 anni fa

    sicuramente il migliore sarebbe Mazzarri, anche a Pioli, ma teniamo conto che Stramaccioni sarebbe disposto a venire a costo zero (quasi) e questo alla proprieta’ potrebbe dimostrarsi come un forte senso di “attaccamento alla maglia”….incrociamo le dita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il sommo poeta - 2 anni fa

      Stramaccioni ha firmato per 1,5 mln con lo Sparta Praga. Nessuno regala niente!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 anni fa

      piu che un forte senso alla maglia ( di cui alla tua societa’ non frega una Mazza ) se stramaccioni come dici viene quasi gratis puoi gia’ annunciarlo. A loro interessa solo il risparmio il soldo della maglia gli imparta nulla fidati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. UKLZ - 2 anni fa

    Magari!!! Qualunque dei tre!!! Finalmente si prenderebbe un allenatore serio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lampredotto - 2 anni fa

    SUBITO MAZZARRI!!!!!! Basta mammolette serve gente tosta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Crjstiano72 - 2 anni fa

      Le società di calcio serie vanno dritte all’obiettivo senza pensare ai tifosi. Mi duole fare quest’esempio, ma la juve prese Lippi di fresco esonero dal Napoli e ultimamente Allegri odiato ex milanista! Se ne è fregata dei malumori!
      Purtroppo ho l’impressione che la Fiorentina cercherà di andare incontro agli umori abbastanza “mossi” della città senza avere il coraggio di perseguire una scelta coraggiosa! X me la scelta coraggiosa sarebbe stata SEMPLICI, ma è chiaro che scelgano un usato sicuro come Pioli, Mazzarri o appunto Guidolin.
      Tu parlavi di gente tosta, che ora come ora farebbe piacere alla piazza, ma non posso donenticare Rossi arrivato a furor di popolo o Sinisa!
      Insomma la programmazione x me è altra roba e qui in Fiorentina latita dai tempi di Prandelli!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iG - 2 anni fa

        Ora paragonare MASTICATORE ROSSI con la sua scialba carriera …….a MAZZARRI mi pare un tantino azzardato …
        ( magari ROSSI piaceva a voi leccavalle io se ve lo ricordate lo benedissi subito coem uan sciagura )

        SINISA era Tosto ma mentalmente non e’ preparato e non italiano. Quello e’ il suo limite.
        MAZZARRI e’ il TOP , difesa blindata, contropiedi, 3 passaggi in porta, Piange sempre e si lamenta urla grida e se c’e0′ da attaccare uno al chiodo nello spogliatoio non si tira indietro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Crjstiano72 - 2 anni fa

          Non ricordo sinceramente cosa tu dicevi su Rossi, e il mio post non voleva fare paragoni sul merito degli allenatori in questione, ma sui metodi decisionali di una società che non sa fare calcio x il calcio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ciccio Ben - 2 anni fa

    Chiunque venga va accolto come l’allenatore di tutti. Stare vicini a lui, alla squadra e alla società è l’unico modo per fare bene la prossima stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. iG - 2 anni fa

    Tra tutti questi MAZZARRI e’ il migliore …..
    GUIDOLIN e RANIERI mi paiono Cotti e Ricotti, pensionateli
    PIOLI troppo triste e dismesso
    SPALLETTI ma vi pare che viene alla Braccini&Braccialetti??

    Ho dei dubbi che MAZZARRI possa accettare di venire in una proprieta’ derelitta mediocre e perdente e quasi in fallimento come quella dei DV ma se viene non avrei dubbi, prenderei lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il sommo poeta - 2 anni fa

      Di falliti a Firenze c’è solo il tuo amico Ceccogrullo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. robin.b_737 - 2 anni fa

    Penso che da una situazione come quella attuale se ne esca solo rilanciando alla grande, altrimenti si rischia di entrare in un periodo di depressione collettiva propedeutica a qualche futuro disastro sportivo. I segnali non mi paiono incoraggianti. Se il trend è il solito e cioè “remi in barca ” e “matrimonio con i fichi secchi”, obiettivamente la vedo grigia. Voglio vedere quale allenatore può accettare di misurarsi in una realtà senza grandi prospettive come quella attuale della Fiorentina. Poi ci possono raccontare tutte le storielle su impegni contrattuali invalicabili, ma, a mio parere, la realtà è che con gli attuali chiari di luna (cessione dei migliori e minimi investimenti su giovani promesse) un allenatore affermato non ha alcun interesse a mettersi in gioco in una situazione a così alto rischio sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il sommo poeta - 2 anni fa

      Infatti tutte le squadre che in questi anni sono arrivate dietro di noi (e sono tante!) hanno sempre avuto problemi a trovare un allenatore. Ma per favore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Luca-Pisa - 2 anni fa

    Per me se viene Mazzarri son contento. Meglio di Pioli per me. Mi è sempre piaciuto anche Guidolin, ma penso che da qualche hanno non sia più lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. emilio - 2 anni fa

    … DA CAZZETTE DETTE…APPRENDISTI STREGONI… GRULLI CORRETE A PRENOTARE GLI ABBONAMENTI…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ganesh - 2 anni fa

      Grulla sarà la ma…estra di to mà, fenomeno da tastiera. Certo che rifaccio l’abbonamento. Ci mancherebbe altro. La viola è una fede, con o senza DDV, con o senza tifosi come te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Ora, chiamare di “tifoso” un individuo del genere è come dire che Erode era una baby sitter. Controllati per favore!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. bitterbirds - 2 anni fa

    tutta questa manfrina e tutti questi depistaggi mentre il mourinho de noartri ha già preso il treno locale da piombino direzione firenze campo di marte. ci farà godere come matti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Oh! Ma c’hai qualcosa contro NOI piombinesi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 2 anni fa

        assolutamente no. a parte il panorama delle ciminiere, a parte che per lavoro a piombino non c’ho mai fatto un affare buono, a parte che ha dato i natali a due dei più fantasmagorici allenatori mai visti su un campo di calcio…a parte questo niente di personale.
        si fa per scherzare, eh

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Powerfons - 2 anni fa

    A me sto Pioli mi fa già ridere, ma che vuole due stipendi!? Se te ne vai a lavorare a Firenze ti licenzi da Milano. Invece sembra voglia ricattare dicendo “o mi date i soldi o me ne sto un anno a spasso a spese vostre”. BEL PROFESSIONISTA Sì!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 2 anni fa

      Per come lo hanno trattato mi sembra il minimo da farsi… Oppure te fossi in lui diresti: “grazie mille che m’avete fatto prendere per le mele da una banda di ragazzetti viziati senza avermi tutelato. Adesso vuoto l’armadietto e me ne vado alla chetichella senza farvi spendere nulla”… Mi ci garberebbe vederti al suo posto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Powerfons - 2 anni fa

        Anche a me mi ci garberebbe vedermi al suo posto, con 1.8MLN in tasca anche dopo aver fallito tutti gli obbiettivi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. isiraider - 2 anni fa

    Premesso che la società deve fare le sue scelte in piena autonomia e che noi tifosi abbiamo però il sacrosanto diritto di esprimere i nostri pareri sui media a nostra disposizione, se la notizia dell’arrivo – non arrivo di Pioli fosse vera, io mi orienterei decisamente su Mazzarri o Guidolin. Il primo ha bisogno di un rilancio personale dopo i sostanziali fallimenti interisti e inglesi. Il Mazzarri di Reggio, di Genova, di Napoli si è dimostrato un signor tecnico e probabilmente la dimensione medio / grande è quella che fa per lui. Sul piano del gioco mi lascia perplesso la sua conversione al 4-2-3-1 ma, forse, quello non sarebbe un problema (il modulo – base si può cambiare, specie se dovessero ancora rimanere certi giocatori). Il secondo ha sempre avuto un rapporto contrastato con Firenze e Firenze con lui anche se, sottotraccia, una certa attrazione c’è sempre stata. E’ una persona seria ed affidabile, un professionista abituato a spremere oro dalla terra con le proprie mani. E’ un pò monacale, è vero, e questo lo porrebbe fatalmente in contrasto con gli umori luciferini e polemici della nostra tifoseria, ma è uno che lavorerebbe bene anche con risorse tecniche non eccelse (e questo potrebbe essere il nostro caso). Poi se sarà Pioli, Pioli avrà in mano i nostri destini. Ad majorem violae gloriam !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Questa volta devo dire che il tuo è uno dei pochi commenti equilibrati e discutibili su queste pagine. Il resto, come puoi notare sono prese di posizioni sempre fatte “a priori” per l’una o l’altra sponda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. isiraider - 2 anni fa

        Ti ringrazio e mi auguro che le nostre recenti”incomprensioni” siano sanate. In fondo, vogliamo tutti il bene della Viola anche se, il più delle volte, siamo oppressi dalle nostre frustrazioni e malinconie. Io sono nato con due scudetti in dotazione, diverse Coppe Italia, una finale Champions, due finali Coppa Coppe (di cui una vinta), circondato dalla presenza e dal ricordo di campioni infiniti (Julinho, Cervato, Sarti, Montuori, De Sisti, Hamrin, Albertosi e via enumerando) e avendo da ragazzo e da adulto un sopranome, Hamrin, che mi è rimasto addosso come una seconda pelle e che mi ha reso molto orgoglioso. In particolare, perché a darmelo sono stati amici d’infanzia quasi tutti della Juve. Ciao!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 2 anni fa

          Che fai rinneghi gli “sgudetti” dei 4rti posti? Guarda che “Bombolo” se n’ha a male e i suoi scudieri (Barsine;Il sommo poeta ecc)…non riscuotono più 1 € se non ti infamano.Hamrin? Chi era costui? Sappi che la Fiorentina esiste solo dall’avvento dei DV in poi !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. 29agosto1926 - 2 anni fa

          Vedi Isiraider diventa sempre più difficile commentare su questo sito, cioè trovare qualche post a cui valga la pena commentare e quando ne trovi uno pensi che proprio tutto non è perduto.
          Risptto tutte le opinioni purché siano tali e non quelle due tre righe (alle quali rispondo alla stessa maniera) con qualche battutina che ogni stupido sa fare.
          Avere delle posizioni di equilibrio e cercare di analizzare le varie questioni con riflessione e pacatezza (pur avendo le proprie idee) non è più possibile.
          Fino a quando il buon Pestuggia, in onore del click quotidiano, darà spazio alle offese, agli insulti che certi personaggi non sanno trattenere allora il livello sarà sempre quello del Pazzaglia di “mogli e buoi dei paesi tuoi”.
          Tutti noi abbiamo le nostre posizioni ma pochi riescono a discuterle civilmente con gli altri per i motivi di cui sopra. Il fatto che io non voglia allontanare i Della Valle da Firenze ma che esiga da loro una competenza maggiore nella gestione della Fiorentina con uomini di calcio al posto dei ragionieri, con un’organizzazione snella e veloce nelle deciosi, con una politica rivolta verso i giovani e la loro valorizzazione, con un allenatore che non abbia paura della piazza e faccia giocare quelle “pianticelle” che troppo spesso se ne vanno mi etichetta come “leccavalle”, il che, nei confronti di chi lo dice mi fa anche piacere ma, allo stesso tempo mi fa capire di come sia difficile in Italia, in generale, confrontarsi pacificamente e con cognizione di causa senza sempre arrivare allo scontro pur mantenendo le proprie posizioni.
          Superato tutto, alle volte la passione ci prende la mano ed, io come te, che ho visto gli scudetti e le coppe pensiamo che non sia cambiato niente mentre è cambiato tutto.
          Ciao

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Leonardo Vignozzi - 2 anni fa

            Parli di discussioni civili e di confronti pacifici e con cognizione di causa quando in realtà il primo a far polemica sei proprio tu con il tuo commento. Hai detto bene che i commenti servono ad un confronto di opinioni e, giustamente, nel segno dell’educazione. Questa dev’essere la vostra priorità, cosi come la nostra è quella di darvi maggior spazio possibile andando a limitare certi commenti/individui.

            Mi piace Non mi piace
          2. 29agosto1926 - 2 anni fa

            Preferisco non rispondere a chi lascia passare insulti, anche gravi, offese da parte di gente che dovrebbe essere bannata ed il fatto che tu ti risenta mi fa capire che ho ragione.
            Buon lavoro se si può chiamare tale (non lo dico io ma il tuo “collega” (si fa per dire) Barzini.

            Mi piace Non mi piace
          3. Leonardo Vignozzi - 2 anni fa

            Ci elenchi gli insulti a cui tanto ti appelli? Gente che dovrebbe esser bannata secondo il volere e la decisione di chi? Te l’ho detto prima, il commento deve esser uno spazio libero a tutti. Stop! Mi sembra che tu stia andando oltre. Nessuno è risentito, sei tu che stai continuando a premere sul solito tasto. Se poi dobbiamo rimetterci al tuo volere, prenderemo nota da qui in avanti.

            Saluti

            Mi piace Non mi piace
          4. 29agosto1926 - 2 anni fa

            Saluti Vignozzi. Stammi bene

            Mi piace Non mi piace
  21. Dellone68 - 2 anni fa

    Ve lo dicevo che non veniva neanche Pioli. Qua non ci viene più nessuno. Spero che i sostenitori dei grandi di Casette d’Ete si facciano venire qualche dubbio. La Fiorentina, fra gli addetti ai lavori ormai è una squadra senza futuro. Senza futuro. Finchè il futuro si chiamerà Della Valle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il sommo poeta - 2 anni fa

      Che Pioli venga o non venga finora è solo frutto di indiscrezioni giornalistiche (evidentemente non verificate) o di ipotesi di qualche opinionista. Non stupisce che tu utilizzi tutta la spazzatura che trovi sul web per continuare la tua battaglia contro la società, tanto puoi sempre trovare tutto ed il contrario di tutto per supportare le tue idee balzane.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 2 anni fa

        Sono ipotesi come quelle che leggi tutti i giorni e che fino a ieri ti dicevano che Pioli era belle e pronto. Caro Sommo Poeta, ammiro quelli come te che hanno ancora fiducia. Le mie idee saranno pure balzane, pazienza, non è necessario che le segua qualcuno. Sono opinioni, peraltro dette su faccende che sono un divertimento per parecchi di noi (o dovrebbero esserlo). Comunque non ho certo la pretesa di farti cambiare idea. Personalmente la cambierò quando vedrò dei fatti. Per ora parecchia fuffa e chiacchiere, da parte dei giornalisti che, poveracci, devono vendere. In realtà in società nessuno parla perchè non hanno bisogno di parlare ancora. Ci sono i fatti degli ultimi tre anni che dimostrano il totale disinteresse e l’inizio della prossima stagione che si attesta sulle vecchie. Io voglio vedere giocatori pronti. Se non li portano dopo che avranno venduto tutto il vendibile ci faremo altre risate. Per ora non arriva neanche l’allenatore. Mentre si sa chi si deve vendere. Come sempre, grande pianificazione (lo smontamento della squadra ogni due/tre anni per ripartire da capo verso il nulla). Chiudo dicendo che con Corvino in media si fa ogni mercato con una girandola infinita di giocatori. Vai a vedere che lavoro ha fatto nei quattro hanni in cui ci ha fatto vincere quattro scudetti (e aveva disponibilità di soldi allora). Come si fa a consolidare qualcosa? Questa gestione è la gestione di una neopromossa. Saluti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 2 anni fa

          Mi meraviglio di te che reputo un ragazzo intelligente…che gli rispondi a fare a degli stipendiati?Se non sparano cazzate non riscuotono!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Dellone68 - 2 anni fa

            Caro Folder, siamo una minoranza! Teniamo duro fino a che non vedremo cambiamenti….per ora neanche con il canocchiale.

            Mi piace Non mi piace
  22. Crjstiano72 - 2 anni fa

    In qst gg…tutto e il contrario di tutto! Fino ad ieri la certezza che ogni mossa di mercato che Corvino stesse studiando (in uscita ed in entrata) fosse concertata con Pioli, oggi addirittura che Pioli potrebbe non arrivare! A me mi sembra che si navighi a vista! E posso capire (qst volta) i giornalisti, ma mi preoccupa che si la società a non sapere dive battere i capo! Ne con l’allenatore, ne con Bernardeschi e potrei continuare…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Violante - 2 anni fa

    Per me Pioli è la scelta meno gradita tra i nomi fatti in quest’articolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Fabio - 2 anni fa

    Buongiorno Etrusco,
    ma sei proprio cosi sicuro che spalletti sia l’allenatore giusto per firenze. io credo che avrebbe grosse difficoltà, un conto avere giocatori di un certo livello ed un conto è avere giocatori di basso profilo tecnico.
    sousa aveva detto che faceva la frittata con le uova che aveva , poi visto che frittatina ha fatto.
    ora spero che non arrivi ne mazzari ne guidolin ,perche anche loro con il calcio hanno fatto il loro tempo.
    nella situazione che si trova ora la fiorentina e se continiuano le contestazioni societarie vedrai quanti allenatori vogliono venire a firenze.
    cmq ora per firenze il mister giusto è ranieri,il problema è il costo.
    forza viola speriamo bene……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 2 anni fa

      Cioè, Mazzarri ha fatto il suo tempo e Ranieri è il nuovo che avanza?
      Su Spalletti siamo d’accordo e credo che ciò che dici lo pensi pure lui, ma il profilo tecnico di questa rosda non è quello che ti farebbe pensare la frittatina alla portoghese, troppa distanza da quella squadra siderale del primo girone di andata, non può dipendere da Mammana…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Barsine - 2 anni fa

    Adesso se per caso Pioli non dovesse più venire … ecco che Pioli diventerebbe la prima scelta di tutti e il nuovo allenatore sarebbe una pippa che non ci può far fare il salto di qualità. Se Pioli è il nostro allenatore allora è un incapace. Se Pioli dice di no allora è un campione. Alonso era uno scarsone poi è andato al Chelsea è diventato il rimpianto di tutta la stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. zappa - 2 anni fa

    Ma basta per davvero se è una bufala, come penso che sia, è triste riportarla nascondendosi dietro al “dovere di cronaca” perché cari giornalisti voi sapete che aria tira intorno alla fiorentina e come si sta muovendo la società… a che serve riportare questa “notizia” se non ad aumentare il numero di click sul sito?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Fantoni - 2 anni fa

      A cosa serve riportare questa notizia? Per fare rassegna stampa in modo completo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. OresteViola - 2 anni fa

        A stanare i maledetti leccavalle che gni va bene tutte le schifezze che fanno i padroni. Boni solo a scodinzolare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Etrusco - 2 anni fa

    Che Pioli venga alla Fiorentina è ancora tutto da vedere ma non per via di questa intervista ma già da quando sono uscite queste voci. Per la Viola ci vuole il ritorno ad un tecnico esperto quindi Mazzarri o Guidolin (appurato che Spalletti anche stavolta non arriverà).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Up The Violets - 2 anni fa

    Per me Ranieri sarebbe dovuto essere la primissima scelta, pensate un po’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 2 anni fa

      Io me lo ricordo bene Ranieri, tutti ma quel para…gnosta no! Aveva in mano una formazione dall’attacco stellare e fece di tutto per inserire un medianaccio come Carbone. Risultato? Abbiamo subito ancora più reti ma in compenso abbiamo smesso di segnarle. Mi riferisco al secondo anno, quando si fece male Spadino. L’anno dopo avrà anche vinto la coppa, ma l’emblema di quella stagione rimane la partita di Padova.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. jibox - 2 anni fa

      Sono daccordissimo. Io l’ho pure votato come miglior allenatore della storia viola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy