Nel segno di Simeone, oltre un terzo delle reti viola sono merito suo

L’attaccante argentino ha acciuffato il pareggio nel finale con l’Inter

di Redazione VN

La Fiorentina pareggia contro l’Inter nel segno di Giovanni Simeone. L’argentino ha cominciato l’anno come lo aveva finito – si legge sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport – segnando una rete ad una grande: dopo Roma e Milan, adesso anche i nerazzurri. L’ultimo gol è pesantissimo, poiché comporta un punto contro la formazione di Spalletti. E i numeri pendono tutti dalla sua parte: sette reti in campionato, a cui si sommano i quattro assist messi a referto. Non è ancora andato in doppia cifra ma ha contribuito a un terzo delle marcature viola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy