Tutti i nomi per rinforzare la difesa viola

Tutti i nomi per rinforzare la difesa viola

Per la retroguardia viola interessano anche Maksimovic, Oikonomou, Ferrari, Musacchio e lo svincolato Neustadter

di Redazione VN
Lisandro Lopez

Il Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola, analizza i possibili movimenti in entrata della Fiorentina per quanto riguarda la difesa. In cima alla lista resta Lisandro Lopez sul quale la Fiorentina è n vantaggio, ma attenzione anche a Jeson Denayer, che rientrerà al City e al giovane Ruben Vezo, di proprietà del Valencia. Su Nikola Maksimovic c’è anche il Napoli, ma gli ottimi rapporti con Ramadani potrebbero favorire i viola.

Altri nomi sono quelli di Mario Oikonomou del Bologna, Gian Marco Ferrari del Crotone, Mateo Musacchio del Villarreal e lo svincolato Roman Neustadter, ventottenne ex Schalke 04.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 4 anni fa

    Tutti nomi improponibili per le nostre casse… nemmeno lo svincolato ci possiamo permettere perché qualcuno sicuramente gli da di più di ingaggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele - 4 anni fa

    Vendere per fare cassa badelj (15 milioni), ilicic (15 milioni), babacar (10 milioni), tomovic (3-4 milioni), rossi e gomez (che tra quello che guadagni vendendoli e il risparmio di ingaggio ci fruttano una decina di milioni) per un totale di 53-54 milioni a questo punto si va sul capitolo acquisti:
    prendere sportiello in porta (5 milioni), riscattare astori (5 milioni) prendere lisandro lopez in difesa (10 milioni), andare ad empoli con 8 milioni più il prestito di schetino e di venuti e prendere mario rui e pucciarelli, andare ad udine con 15 milioni e prendere widmer e verre, far valere il diritto di recompre per piccini e riprendercelo (4 milioni), andare a crotone con 5-6 milioni più il prestito di bagadur, fazzi (che è già da loro) e baez e prendere ferrari in difesa, budimir in attacco e riprendere capezzi, andare a pescara con 2-3 milioni più il prestito di lezzerini e diakhate e prendere caprari e andare in belgio a prendere praet (10 milioni), se non si riesce a prendere praet le alternative possono essere saponara o paredes che costano anche un pò meno o al massimo uguale, visto l’ultima annata preferirei paredes, poi andare a genova e fare uno scambio alla pari izzo-mati fernandez (sempre che izzo sia prendibile perchè è inquisito per il calcio scommesse), nel caso non fosse possibile prendere izzo fare un’operazione analoga con il palermo per goldaniga, andare a verona e prendere viviani, si pèrende a gratis dandogli i cartellini devinitivi di rebic e gilberto, che sono già da loro in prestito, come contropartita, infine si va a napoli e si fà uno scambio alla pari kalinic-gabbiadini, volendo si può prendere jovetic in prestito con diritto di riscatto e vedere poi a giugno prossimo se tenerlo o no. Ultimo discorso da fare su tello che è da tenere solo se accettano di rinnovarci il prestito per un’altro anno altrimenti va rimandato a bacellona e si prende ocampos in prestito con diritto di riscatto, così la squadra è fatta con una spesa totale di 63-64 milioni con un’investimento da parte della società di 10 milioni circa in più alle cessioni (soldi che potrebbero diminuire riuscendo a vendere a di più i nostri giocatori o prendendo qualcuno in prestito).
    La squadra del prossimo anno sarebbe questa:
    portieri: tatarusanu-sportiello-satalino
    difensori: gonzalo-astori-lisandro lopez-ferrari-izzo (o in alternativa goldaniga)
    terzini: alonso-mario rui a sinistra, widmer-piccini a destra
    centrocampisti: borja valero-vecino-capezzi-verre-viviani-praet (in alternativa uno tra saponara o paredes, meglio paredes)
    esterni-trequartisti-seconde punte: zarate-bernardeschi-caprari-tello (o se per tello non ci rinnovano il prestito ocampos)
    attaccanti: gabbiadini-budimir-jovetic

    Questa è una squadra più forte di quest’anno e soprattutto più giovane, probabilmente l’anno prossimo con questa squadra non si riuscirà ad arrivare più in su del quarto posto, al massimo si potrebbe puntare a vincere la coppa italia, ma i giovani crescendo e giocando insieme migliorano e se a giugno 2017 non si vende nessuno riscattando al massimo i giocatori in prestito (se ne vale la pena), magari riportando da noi qualcuno dei giovani mandati in prestito in serie a (venuti, bagadur, lezzerini, fazzi, diakhate, schetino e baez) e rinnovando sousa come allenatore allora nel campionato 2017-2018 abbiamo una squadra che può stare tranquillamente fra le prime 3 del campionato e magari anche puntare a vincere l’europa league, questo significa avere un progetto serio per il futuro, questa è una squadra che può diventare veramente forte, probabilmente poi fra 3 o 4 anni sarà necessario vendere qualcubo dei giocatori più forti, nel frattempo giocatori come bernardeschi, capezzi, praet (ma anche paredes) o caprari sono arrivati a valere 40-50 milioni l’uno senza ombra di dubbio e allora ne sacrifichi un paio e a quel punto puoi veramente andare a comprare qualche grande campione spendendo anche 30-40 milioni per un giocatore, questo è l’unico modo di fare un progetto serio e siviglia e atletico ne sono un’esempio perchè questo è esattamente quello che hanno fatto loro non è difficile basta volerlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 4 anni fa

    E’ un bel calciomercato a parole, apprezzo comunque la fervida immaginazione dei giornalisti che qualcosa devono pur scrivere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsine - 4 anni fa

    ero bambino quando la prima volta Musacchio fu collegato alla Fiorentina. Mi ricordo giocava ancora Bertoni e Pecci! Secondo me i giornalisti (che hanno le loro brillanti fonti) vanno a riprendersi tutti i nomi che erano stati seguiti negli scorsi tre anni e li sciorinano tutti nella speranza prima o poi di beccarne uno.

    Ocampos, Lopez, Musacchio, Denayer. Adesso aspettiamo Wallace, Krenevitter (ah forse lui no!) e soprattutto Balotelli che ad ogni occasione viene accostato alla Fiorentina assieme all’olandesino centrocampista …

    Ufficialmente partita la giostra del nome sparato a caso … Pooollll

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy