Stadio: Diego Della Valle esprime soddisfazione a Corvino per il mercato

il numero uno viola ha avuto un contatto col Dg viola Pantaleo Corvino al quale ha espresso soddisfazione per il lavoro fatto sul mercato

di Redazione VN

Nella giornata di ieri Diego Della Valle, azionista di riferimento della Fiorentina, ha pranzato a Firenze insieme all’ex premier Matteo Renzi. Al centro dell’incontro temi politici ma il numero uno viola ha avuto un contatto col Dg viola Pantaleo Corvino al quale ha espresso soddisfazione per il lavoro fatto sul mercato. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mops - 4 anni fa

    Alla fine sbotto anche io! Ma quale mercato? Abbiamo preso una riserva per il portiere, due ragazzini per la primavera, e un doppione di centrocampo che non si sa se vedrà mai il campo, che probabilmente giocherà solo se qualcuno è infortunato o squalificato! E lo chiama mercato questo? Suvvia siamo seri! Molto meglio tacere, che si faceva più bella figura! soloforzaViola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo - 4 anni fa

    E se stesse per nascere un nuovo schieramento politico?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vb - 4 anni fa

    15 anni di nulla a livello sportivo, feeling con Firenze e con i fiorentini mai sbocciato (salvo che con i leccavalliani, ormai però ridotti a quattro gatti), discorsi su fantomatici progetti rivelatisi pura fuffa…..che sia il caso di levare finalmente le tende???? tornatevene nelle Marche e a mai più rivederci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 4 anni fa

      A giudicare dai “mi piace” i 4 gatti gatti siete voi contestatori a prescindere! Ma quand’è che farete questi grandi cortei di protesta per i viali di Firenze?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vb - 4 anni fa

        Dici? a giudicare dall’entusiasmo che c’è allo stadio non mi pare che i tuoi padroni suscitino così grande simpatia….ti ricordo, poi, che per fare cortei di protesta dovrebbe esistere almeno una tifoseria organizzata, ma quella a Firenze è defunta da almeno 15 anni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. augustosandol_388 - 4 anni fa

    Brutto non poter più sognare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 4 anni fa

    giusto anzi dargli un bel bonus per il lavoro di dismissione finanziaria fatto da giugno ad oggi, in fondo per quello era stato ingaggiato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gerber - 4 anni fa

      Sicuramente!
      Neele aziende esisstono i premi economici sostanziosi per i manger come Corvino che sanno tagliare i costi e il personale.
      Gli è andata male con Kalinic, ma si rifarà a giugno non ci sono dubbi.
      A DDV della Viola gli mporta un corno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-2073653 - 4 anni fa

    Contento lui….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. unial5_957 - 4 anni fa

    Non mi sembra che lo sia ragioniere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 4 anni fa

    avranno sicuramente parlato dello stadio.. io spero che coi permessi i della valle tornino a investire e magari che diego torni in prima persona a occuparsi della fiorentina. se diego fa il suo non ci sono problemi. i problemi ci sono da quando ha lasciato tutto in mano a un ragioniere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy