Stadio: Badelj-Firenze, quale futuro? I nomi per la sostituzione

Archiviato l’infortunio, il centrocampista croato è pronto per tornare il campo. Ma il rinnovo di contratto resta un’incognita…

di Redazione VN

Si parla anche di Milan Badelj sulle colonne di Stadio. Il centrocampista croato, archiviata la lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra, è pronto a tornare al centro della Fiorentina. Sul fronte extra campo, la Fiorentina gli ha proposto da tempo le basi della trattativa per il prolungamento del suo contratto: si attende ancora un segnale di apertura, ma quello che più conta adesso è il campo. Badelj, che in estate aveva annunciato la sua disponibilità alla permanenza per la stagione in corso, non può più permettersi passi falsi dopo un inizio di stagione stentato. Anche per se stesso, con il rischio sullo sfondo di perdere appeal sul mercato

I dirigenti viola, dal canto loro, il lavoro di scouting non l’hanno mai abbandonato. In caso di rifiuto definitivo da parte del croato, sono già pronte le soluzioni alternative. Perché comunque il reparto, nel mezzo, va rafforzato, sfruttando anche il tesoretto accumulato al termine dell’ultimo mercato. Tra gli italiani, i più appetiti restano sempre i soliti: da Locatelli del Milan, fino a Barella del Cagliari .senza dimenticare Mazzitelli del Sassuolo. Occhio anche all’estero: intriga l’italo brasiliano Ramiro (24 anni) di proprietà del Gremio, ma non si sta sottovalutando nemmeno lo spagnolo Rodrigo Hernandez (21) in scadenza con il Villarreal. Attenzione, infine, al talento fatto in casa già in rampa di lancio, ovvero il diciottenne sloveno Vitja Valencic.

Violanews consiglia

Astori ad un passo dal rinnovo: i dettagli

Chiesa, le cifre e i dettagli del contratto: l’ingaggio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy