Spalletti più Gandini: il piano di Commisso dopo il closing

Spalletti più Gandini: il piano di Commisso dopo il closing

Spalletti, come Montella, ha ancora due anni di contratto con l’Inter: ma un giorno vuole allenare la Fiorentina

di Redazione VN

Come scrive La Nazione, la nuova Fiorentina sembra già aver individuato allenatore e direttore generale. Per quanto riguarda la panchina, il sogno è Luciano Spalletti, che non ha mai nascosto la voglia un giorno di allenare la Fiorentina. Ma l’ex tecnico dell’Inter – come Montella – ha due anni di contratto e deve trovare una via d’uscita per liberarsi dall’Inter. L’Aeroplanino resta in attesa di una chiamata, anche solo per capire cosa fare con il suo contratto in essere.

Per quanto riguarda il ruolo di direttore generale, si è passati da Pierpaolo Marino a Massimiliano Mirabelli per arrivare a Umberto Gandini, ex di lungo corso del Milan di Berlusconi. Corvino comunque pare fuori dai giochi, mentre Antognoni sarà coinvolto anche con la prossima proprietà. Queste le idee di Commisso, pronto a svelare i suoi piani dopo il closing.

vnconsiglia1-e1510555251366

Commisso ha fretta di… Firenze, e riparte da Antognoni vice-presidente

Veretout, il Napoli al lavoro per limare le richieste della Fiorentina

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo999 - 3 mesi fa

    Spalletti no…Gattuso no…Montella no….avete anche altri no ?
    Poi se vi dicono che siete un pò rompicoglioni , vi offendete…
    ache a me garberebbe parecchio Klopp o Guardiola….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sonoio - 3 mesi fa

    Spalletti prende dall’inter 6mln per altri due anni.
    Rocco dovrebbe pagare 6 + Montella?
    Non credo proprio!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tato - 3 mesi fa

    Con la nuova proprietà,ci può stare di cambiare allenatore. DV pagheranno i contratti di Corvino e Montella al limite. Poi se DV aveva già in mente di vendere, siamo sicuri che Montella abbia un contratto di 2-3 anni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Etrusco - 3 mesi fa

    A dirla tutta siete stati voi giornalisti a rammentare Marino e Mirabelli senza nessuna notizia verificata. Gandini ci sta ma di certo non gli altri due che forse sono più utili come commentatori TV visto il loro “simpatico” accento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14288092 - 3 mesi fa

    giusto non escono dalla camera d’albergo per non incontrare i giornalisti e gia si sa chi comprano e chi vendono.ma mi facciano il piacere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. el_sup - 3 mesi fa

    ma che siete proprio sicuri che una nuova prprietà esordisca con l’esonero di un allenatore appena arrivato e si accolli subito due stipendi….
    piuttosto investirei quei dindi in altro, e se possibile su di me.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BVLGARO - 3 mesi fa

    spalletti = qualificazioni champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giac - 3 mesi fa

    è cominciato il festival quotidiano delle fake news, fra giornalai, siti, un se ne poò oiù e siAMO SOLO ALL’INIZIO… MI DOMANDO MA UN Pò DI AMOR PROPRIO IN QUELLA CATEGORIA UN C’E’? UN ESAMINO DI COSCENZA? una verifica della notizia?? unmea culpa quando la notizia viene ampiamente smentita dai fatti??? suvvia signori capisco gli spazi da riempire le mile cazzate che circolano ma……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. epicuro - 3 mesi fa

    Spalletti = TRISTEZZA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cosimo de' Medici - 3 mesi fa

    Spalletti non lo voglio!
    Prima di lui, davvero, la darei in mano a Marcello Lippi.
    Spalletti fuori dalla Fiorentina e da Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni69 - 3 mesi fa

      Marcello chi???

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy