Serie B: tremano in sette. Fiorentina, attenta a una combinazione

Oltre 177 mila combinazioni possibili, ma la chiave resta l’Empoli

di Redazione VN

Il successo dell’Empoli a Genova ha riaperto i giochi in fondo alla classifica dove ora a tremare sono in sette da Fiorentina e Cagliari a quota 40 ai toscani di Andreazzoli a 35. La terzultima giornata – scrive La Gazzetta dello Sport – vivrà in chiave salvezza la sua coda oggi col derby emiliano Bologna-Parma, il primo dei 5 confronti diretti in programma, gli altri sono Genoa-Cagliari e Parma-Fiorentina nel prossimo turno, Cagliari-Udinese e Fiorentina-Genoa nell’ultimo.

Con quella di stasera le partite che interessano la volata sono in totale 11, un numero che dal punto di vista statistico dà vita a qualcosa come 177 mila e 147 combinazioni possibili. Ma qualcuna, ovviamente, dal punto di vista tecnico ha più probabilità di materializzarsi.

La chiave resta l’Empoli che chiude il gruppo, ha il calendario sulla carta più complicato: (Torino in casa e Inter fuori). ed è in svantaggio nei confronti diretti con Genoa (due k.o) mentre è in parità con l’Udinese (un successo a testa). Il bottino che metteranno insieme i toscani determinerà con ogni probabilità la quota salvezza. Due punti o meno non dovrebbero bastare ai toscani per evitare la retrocessione, ma 3, 4 o addirittura 6 potrebbero creare una mischia dall’esito imprevedibile. Tra le migliaia di combinazioni possibili ce n’è una di arrivo addirittura di 6 squadre a 41 punti (con il Genoa a 42). E una retrocederebbe in B. Quale? La Fiorentina: i tifosi viola tocchino ferro.

vnconsiglia1-e1510555251366

Un punto per la sicurezza, ma c’è chi sente un brivido

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 2 anni fa

    Testa alla vittoria r no a calcoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BVLGARO - 2 anni fa

    il grosso problema è senza dubbio il Torino che non ha nessun interesse di andare ai preliminari di Europa League. Mazzarri è un volpone e lo sa molto bene. Quindi già è difficile rincorrere Milan e Roma… il Toro purtroppo è già in vacanza e si è visto contro il Sassuolo in 10. Stasera… il Bologna ha i tre punti in tasca e il Parma se li riprende con noi domenica. Empoli Torino partita da 1 fisso. Il Cagliari lascia i 3 punti a Genova e prepara il biscotto all’ultima contro l’Udinese. Un pari ed entrambe sono fuori dai problemi. Nell’ultima giornata l’Inter in vacanza non vede l’ora di vendicarsi della Fiorentina: lascia i 3 punti all’ Empoli. La Fiorentina si giocherà la salvezza all’ultima contro il Genoa. Una delle due purtroppo andrà in Serie B con il Genoa che però giocherà per vincere perchè 1 punto non basterebbe. E potrebbe succedere di tutto, anche che i giocatori nella situazione in cui si trovano giurino fedeltà al Mr Pioli e lascino retrocedere la Fiorentina. La Realtà è molto brutta amici, purtroppo la Fiorentina è messa malissimo, non mi fido nulla dei giocatori che potrebbero perdere di proposito le ultime due gare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      Ti sbagli di grosso, il Torino vuole l’europa anche partendo dai preliminari e se non prova a vincere a Empoli resta pure fuori del tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 2 anni fa

        caro Saverio, a chi possono interessare le briciole dell’Europa league ed iniziare a giocare da Luglio invece che da Agosto? secondo te questi calciatori milionari vogliono farsi vacanze in Uzbekistan o Lettonia? 🙂 Veretout docet!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsinee - 2 anni fa

    OOOEEEEOOOO eddai che c’è da lamentarsi. Domenica scorsa i tifosi viola cantavano SERIE B SERIE B al Castellani di Empoli… chissà a chi era rivolta e sabato sera invece la Fiesole cantava felice OOEEEEOO al termine della partita con il Milan. Dai che tra due settimane magari cantano ancora OOOEEEEOOO e poi qualcuno gli spiega cosa è successo …. AAAAAIIIIIAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mauro1949 - 2 anni fa

    ….le possibilita’ sono 1,129005853895ecc. su 177147, a queste va’ aggiunto la situazione inter che per concedere i 3 pti all’empoli dovrebbe vincere a Napoli, e con questi risultati non sarebbe certa del 4° posto…..poi ci sono societa’, che per vecchi amori (Tonelli, Giampaolo) “vendono” la partita in cambio di una rete del probabile capocannoniere….ma questa e’ un’altra storia, l’Inter, dell’empolese Spalletti, al momento, non puo’ permetterselo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mauro1949 - 2 anni fa

    ….le possibilita’ sono 1,129005853895ecc. su 177147, a queste va’ aggiunto la situazione inter che per concedere i 3 pti all’empoli dovrebbe vincere a Napoli, e con questi risultati non sarebbe certa del 4° posto…..poi ci sono societa’, che per vecchi amori (Tonelli, Giampaolo) “v…” la partita in cambio di una rete del probabile capocannoniere….ma questa e’ un’altra storia, l’Inter, dell’empolese Spalletti, al momento, non puo’ permetterselo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ottone - 2 anni fa

    Oh che belli questi commenti in chiave “competitiva”! Si lotta per qualcosa (anche perché a Parma si perde di sicuro) con in più un finalone Amarcord fine anni ’70 col Genoa (era il 1978 per caso?). Il Putto quel giorno era in campo, oggi in tribuna a dirigere non si sa che cosa. Animo. Dopo la bischerata di Vittorione nel ’92 (1° retrocessione del dopoguerra), con replay alla grande dieci anni dopo, si vede che è giunta l’ora di ridisfare la matassa per ricominciare un nuovo giro di giostra. L’importante è che i DV si levino dai c…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      Leggiti a proposito del 1978 il mio articol a ricordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. max688 - 2 anni fa

    ieri è andata di c..o con il torino che alla fine ha ripreso la partita con il sassuolo….se così non fosse stato l’empoli avrebbe giocato la prossima contro una squadra praticamente fuori dell’europa e probabilmente l’ultima con l’inter gia in CL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Ecco. Alla prossima intervista a qualche giocatorino (sempre che si facciano vedere in questo momento) diteglielo chiaro e tondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. aurelianodamacondo - 2 anni fa

    Copione degno di Alfred Hitchcock: scontro decisivo all’ultima di campionato contro il Genoa e Fiorentina in serie B condannata da Prandelli. Il giusto karma per i Della Valle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Weirdo - 2 anni fa

    Qui e là si leggono commenti per cui “i DV fanno retrocedere la Fiorentina per fare uno sgarbo alla città e ai tifosi”.

    Prendo atto del fatto che il livello di rincitrullaggine del tifo fiorentino è ormai alle stelle e, proabilmente, non c’è modo di recuperarlo.

    Non mezza parola sui giocatori che offrono prestazioni INDECOROSE in queste ultime giornate e che sono loro che ci stanno portando dritti in serie B. Cos’è? Non si possono proprio criticare? Offriamo loro, per sempre, il paravento della contestazione alla società (che lautamente li paga tra l’altro)? E’ lesa maestà criticare questo gruppo di debosciati?

    Giustamente, se andremo in serie B, loro mica verranno: mica verranno i benassi, i lafont, i veretout, i biraghi, i pezzella, i simeone. Tutti quelli che stanno giocando a schifo, non ci verranno in serie B insieme a noi. se ne guarderanno bene. E noi non dovremmo muovere nemmeno mezza critica a loro? Ma scherziamo?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsinee - 2 anni fa

      ma infatti Weirdo il piano diabolico di Mr DiegoBatman è quello di distogliere le attenzioni dalla classifica e tra due domeniche farci un sorpresone e dire “toh mi sono accorto che la Fiorentina ha maturato in questi anni un credito nei confronti della Della Valle di 200 milioni di Euro. Abbiamo pensato di rilevare l’Ascoli (come suggerito più volte da autorevoli fonti) e di lasciare la ACF Fiorentina al curatore fallimentare”. Ti immagini tutti i tifosi veri che salgono al piazzale strombazzando con i loro clacson con tonalità OOOOEEEEEOOOO, tutti felici che cantano “Firenze siamo noi”, “Noi siamo la Fiorentina” … ecc ecc … e alla fine fanno un bel azionariato popolare e rilevano una società con un debito di 200 milioni di euro. Si narra anche di una mancata fideiussione per l’iscrizione al campionato e voilà il gioco è fatto. Pèpèpèpèpèpèèèpèèèèpèèèpèèpèpèèèèèpèèèèpèèèè … tutti a fare il trenino contenti OOOOOEEEEEOOOO (ma tu non dire nulla … è un piano super segreto!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. i'campigiano - 2 anni fa

    Secondo la legge di Murphy ” Se qualcosa può andar male, andrà male”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. IBBRA - 2 anni fa

    ma di cosa vi preoccupate ? abbiamo una squadra da settimo posto, ce lo hanno garantito gli Infallibili 4, poi si sa, si rompe la macchina, un incidente, un alluvione, le cavallette…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cosimo de' Medici - 2 anni fa

    Prendiamo il lato positivo: quest’anno si lotta per qualcosa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. vecchio briga - 2 anni fa

    Vi vate le pippe con le combinazioni, qui il rischio è serissimo perché questa Fiorentina secondo voi a Parma vince? Forza Torino! Altro che storie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      La salvezza certa arriva da un risultato positivo del Torino a Empoli perché poi non mi fido neanche dell’Inter che all’ultima potrebbe essere già in Champions

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 2 anni fa

        Appunto..forse è il caso che l’ambiente prenda sul serio la cosa. Sabato sera uno dei tuoi su radio Bruno banalizzava molto la cosa. Tanto la Sampdoria vince..tanto il Parma si accontenta di un punto..e si finisce in serieB dritti sparati se non si capisce che il rischio è reale e molto più concreto delle combinazioni e delle statistiche che di certo non considerano l’aspetto principale del calcio, cioè la testa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

          Io sono molto preoccupato perché la squadra non c’è più e si rischia di fare davvero zero punti, quindi il grido di battaglia è FORZA TORO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. vecchio briga - 2 anni fa

    Vi vate le pippe con le combinazioni, qui il rischio è serissimo perché questa Fiorentina secondo voi a Parma vince? Forza Torino! Altro che storie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Larry_Smith - 2 anni fa

    Quindi non è vero quel che comunemente si dice cioè che un punto nelle prossime due partite significhi salvezza matematica. Quel punto ci mette al riparo in caso di arrivo alla pari con il solo Empoli, ma in caso di classifica avulsa fra varie squadre non ci basterebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      Esatto se per esempio arriviamo a 41 con Empoli e Cagliari retrocede la Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fosterdato - 2 anni fa

        Se non è cambiato il regolamento, in caso di arrivo di tre squadre a 41 punti, quella in vantaggio negli scontri diretti si salva e le altre 2 fanno lo spareggio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 2 anni fa

      Infatti si diceva che la quota salvezza sicura era 42, almeno negli articoli di qualche giorno fa…che magari ne sarebbero bastati meno di punti, ma la sicurezza era a 42.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy