Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica Firenze

Saponara, la rinascita con Italiano. A fine stagione focus sul futuro

Il contratto di Saponara scadrà il 30 giugnoS

Redazione VN

Repubblica Firenze si concentra su Riccardo Saponara. Per lui potrebbero essere le ultime tre partite in viola, decisive anche per il suo futuro. Il talento di Forlì - si legge - è stato uno dei migliori e dei più continui nell’annata, è uno dei senatori e dei leader dello spogliatoio e mai come in questo campionato ha messo sul campo tutte quelle qualità viste a Empoli e apprezzate solo in parte a Firenze dal 2017, anno del suo arrivo. Merito di Vincenzo Italiano, uno che ti entra nella mente, come disse Riccardo in passato. Il feeling tra i due, sbocciato a La Spezia, è fiorito in viola e il tecnico non ha quasi mai rinunciato al suo fantasista nei momenti delicati dell’annata: 31 presenze, 3 gol, 4 assist.

Nelle gare principali il numero 8 viola c’è sempre stato: con la Juventus a Torino, nell’impresa di Napoli, nella brutta partita di Salerno e anche a San Siro contro il Milan dopo il bel gol dell’andata è stato tra i più positivi. Lunedì sera al Franchi contro la Roma la Fiorentina si gioca tutto e Saponara sarà confermato nel tridente.

Al termine della stagione poi sarà tempo di decidere e pianificare insieme alla società il futuro: il contratto scade il prossimo 30 giugno e la volontà di Saponara è quella di restare alla Fiorentina, a maggior ragione con Italiano in panchina e il suo ruolo sia in campo che fuori è apprezzato tantissimo dai dirigenti.

tutte le notizie di