Rui Costa: “Chiesa? Se deve lasciare Firenze meglio al Milan. Ribery fenomeno”

Rui Costa, storico numero 10 della Fiorentina, ha parlato di Federico Chiesa

di Redazione VN

Rui Costa, leggendario numero 10 portoghese della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista a TuttoSport, e si è soffermato anche su Federico Chiesa. Quando gli è stato chiesto se le vedesse meglio alla Juventus o al Milan, il portoghese ha risposto:

Se dovesse lasciare la Fiorentina, sarebbe bello vederlo nell’altro mio ex club, il Milan. Viola, rossoneri e Benfica sono le mie squadre del cuore. I fenomeni della Serie A sono CR7, Ibra e Ribery: fisicamente non saranno quelli di dieci anni fa ma continuano ad incantare.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. keef - 1 mese fa

    A vincere al Bilan come Montolivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VioletDreams - 1 mese fa

    Il Milan è più alla nostra portata e se prende Chiesa rischia di aumentare il gap tra Milan e Fiorentina. Se va alla Juve cambia poco, basta vedere che fine ha fatto Bernardeschi.
    Meglio ancora se va all’estero, questo è ovvio. E in ogni caso dobbiamo farcelo pagare profumatamente, se no ci facciamo trattare da scemi del villaggio. Quando prendiamo qualcuno noi, spesso e volentieri lo paghiamo cash e a peso d’oro, non voglio sentir parlare di prestiti o roba del genere… 50+ milioni o niente… È un ragazzo di 22 anni che ancora non ha reso al massimo perchè giocava fuori ruolo… Quest’anno esploderà definitivamente perchè finalmente gli è stata trovata la giusta collocazione… Se proprio dobbiamo privarcene e ripartire da capo, almeno dobbiamo prenderci i soldi necessari per fare 2-3 ottimi innesti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio.viola - 1 mese fa

    Rui ti voglio bene ma oggi come oggi odio più il Milan (che vive abbondamentemente al di sopra delle proprie possibilità in barba a tutte le regole del fair play finanziario) della Juve. In più il Milan ci ha rubato molto più spesso della Juve a partire dalla Champions a forza di rigori a Balotelli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy