Ripartenza viola: la Fiorentina soffre un tempo, poi cala il tris. Con un nuovo modulo

La squadra di Pioli torna alla vittoria

di Redazione VN

La Fiorentina si sveglia e inclina dalla sua parte l’equilibrio di un derby pieno di insidie, ansia da prestazione e gol. Punteggio largo e distanze con bordi sottili, meriti maggiori ai viola, che senza Veretout Milenkovic e Fernandes deve reinventarsi con una specie di 3-4-2-1, con Norgaard centrale e più assistenza per Simeone, che fa un assist, segna e polemizza: nuove tensioni in vista? Il Cholito chiede scusa e il caso sfuma. Lo scrive La Nazione.

Violanews consiglia

VC Settebello contro Simeone: “Non meriti di essere considerato, a gennaio puoi levarti dai…”

Dabo esulta: “Il derby è nostro”. E ritorna il tormentone social

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy