Ribery vs Dzeko, la sfida dei senatori. Con un sapore di Bundesliga alle spalle

Scontro fra titani

di Redazione VN

Rientra Ribery nella Fiorentina (LA PROBABILE FORMAZIONE), e il pensiero, scrive la Gazzetta dello Sport, non può che correre al testa a testa con Edin Dzeko, leader ritrovato delle scoppiettante Roma di Fonseca. I tifosi giallorossi hanno apprezzato il fuoco che sembra tornato a divampare negli occhi del bosniaco, che ha protestato molto contro le decisioni di Giacomelli nello stadio che ha regalato già due ovazioni a Ribery. La Fiorentina si è scoperta dipendente dall’estro del francese (“come la differenza tra mangiare e stare a guardare”). E non è una sfida inedita, nemmeno per gli altri campionati. Dal 2007 al 2011 i due si sono incrociati varie volte in Bayern Monaco-Wolfsburg: due titoli per Franck, 66 gol per Edin. Domenica il nuovo atto della sfida, mentre in Serie A dominano i vecchietti; tutto bene, se non che in Europa il ritmo dei più giovani si fa sentire…

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mcweb - 4 settimane fa

    Dzeko si che sarebbe stato piu utile. Una forza della natura, sa giocare con le spalle alla porta per fare salire la squadra, fortissimo di testa,insomma un bomber. Ma non fateli neanche certi paragoni. A noi.mancano i goal di UN BOMBER, quello che non è certo Ribery. Ma du vosa si ragiona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy