Zarate si fa avanti: l’argentino si candida in coppa. Ma sarà titolare?

Zarate si fa avanti: l’argentino si candida in coppa. Ma sarà titolare?

Con lui adesso ci sono i genitori, che lo hanno raggiunto qualche giorno fa per fargli visita e dargli supporto. Ora Maurito vuole giocare e morde il freno in attesa dell’opportunità che ancora Sousa non gli ha concesso

di Redazione VN

Su La Repubblica si parla di Mauro Zarate. Quella contro il Qarabag in teoria è e deve essere la sua serata. L’argentino finora non ha mai giocato ed ha vissuto mesi difficili, con i problemi di salute della moglie Natalie. Con lui adesso ci sono i genitori, che lo hanno raggiunto qualche giorno fa per fargli visita e dargli supporto. Ora Maurito vuole giocare e morde il freno in attesa dell’opportunità che ancora Sousa non gli ha concesso. Tutti lo invocano, convinti che possa essere la cura contro il mal di gol che sta affliggendo i viola.

Della stessa lunghezza d’onda il Corriere Fiorentino che immagina Zarate titolare domani sera in coppia con Babacar. Ma secondo La Gazzetta è improbabile che l’argentino scenda in campo dal 1′ (LEGGI).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy