Repubblica: l’ultima occasione per Babacar

Repubblica: l’ultima occasione per Babacar

Da parte del suo entourge c’è voglia di capire se ci siano ancora i presupposti per andare avanti insieme o se sia arrivato il momento dell’addio

di Redazione VN

Come sottolinea La Repubblica, quella col Paok deve essere soprattutto la partita di Babacar, sparito praticamente nel nulla dopo la gara col Crotone nonostante una prima parte di stagione incoraggiante. Ieri Sousa ha speso belle parole per l’attaccante senegalese. Parole che però, ultimamente, non hanno trovato conferma nei fatti. Basta guardare i numeri: undici minuti con lo Slovan Liberec, e stop. Come se in quell’occasione il ragazzo si fosse giocato il bonus di fiducia che il tecnico gli aveva concesso. E pensare che il rendimento, fino ad allora, era stato buono.

Dieci presenze, tra campionato e coppa, e cinque gol. Difficile capire come mai Sousa lo abbia improvvisamente fatto fuori. Talmente complesso che, il giocatore stesso, ci è rimasto male. Nessuna polemica, sia chiaro, ma anche da parte del suo entourge c’è voglia di capire se ci siano ancora i presupposti per andare avanti insieme o se sia davvero arrivato il momento di cambiare aria. Oggi, comunque, in tribuna ci sarà anche il suo procuratore. Un modo per stargli vicino in un’occasione che, a questo punto, diventa realmente importante. Forse decisiva.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 anni fa

    Baba è il nostro Balo, un giocatore talentuoso dal fisico possente che ha problemi ad integrarsi in schemi ben precisi e delineati, spero che un giorno riesca sulle rive dell’Arno a dimostrare definitivamente tutto il suo valore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy