Qui mercato, sta per cominciare la fase due. Conti in standby, Gomez e Caicedo solo alla fine

Il punto sulle trattative della Fiorentina, con Kouamé e Pulgar verso la permanenza

di Redazione VN
Andrea-Conti

Il Corriere Fiorentino scrive che Saponara, Cutrone, Lirola e Duncan sono partiti, dunque il lavoro di Prandelli in allenamento è stato agevolato. Adesso parte la fase due, quella degli acquisti, anche se Eysseric e Montiel rimangono in sospeso. Non Kouamé e Pulgar, per i quali, secondo il quotidiano, si è deciso per la permanenza, anche se il Torino vuole entrambi e Sassuolo e Leeds, riferisce invece La Nazione, rimangono sul cileno. In entrata, i tre profili su cui agire sono quelli di un esterno, un centrocampista e un attaccante. Per il reparto offensivo le piste Gomez e Caicedo possono sbloccarsi solo a fine mese – per l’ecuadoregno appuntamento fissato con Lotito dopo il 28 gennaio – mentre le alternative Pavoletti e Inglese rimangono in piedi. Demme è il nome buono per il centrocampo, e non è escluso che la trattativa possa essere impostata proprio oggi. Infine la fascia. Conti è in standby, il Milan sta spingendo per l’obbligo di riscatto (martedì l’incontro, come per Torreira), e allora la Fiorentina si guarda intorno e valuta Odriozola ed Ehizibue.

Le schede dei giocatori menzionati sono su Tuttitalenti

Segui passo passo tutto il mercato della Fiorentina con Violanews

Papu Gomez
Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy