Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

LA NAZIONE

Prova del nove: tutti gli occhi puntati su Vlahovic. Tifosi divisi tra due concetti

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

A Venezia la Fiorentina cerca pesanti, ma inevitabilmente tutti i riflettori saranno sull'attaccante serbo

Redazione VN

Occhi sulla Fiorentina, ma inevitabilmente e soprattutto su Vlahovic che riemerge da un periodo di tensione dopo il clamoroso strappo pubblico della proprietà viola sul rinnovo del contratto. Questo quanto troviamo scritto nell'edizione odierna de La Nazione. C’è attesa per vedere quale sarà la reazione dell’attaccante serbo, ma soprattutto quella dei tifosi viola, divisi tra due concetti: 1) Dusan è colpevole e va fischiato; 2) Fino a quando Vlahovic sarà un giocatore della Fiorentina andrà sostenuto, oltretutto perché è l’unico centravanti a disposizione di Italiano. Le due posizioni dei tifosi su Vlahovic sono inconciliabili, perché una è «morale» e l’altra è pratica. A Italiano interessa solo la seconda e oltretutto spera che il centravanti torni a segnare su azione perché a conti fatti su 3 reti su 4 sono arrivate dal dischetto.

A parole Dusan viene definito motivatissimo, anche se, scrive il quotidiano, sono filtrate indiscrezioni su alcuni momenti di sconforto in vista di una situazione ambientale che si preannuncia molto complicata. Italiano ha fatto riferimento alla serenità necessaria per puntellare il buon inizio di stagione, perché a margine del caso Vlahovic ci sarebbe anche una classifica interessante da migliorare. La partita contro il Venezia sarà impegnativa sul piano fisico, la squadra di Zanetti è in crescita e nelle ultime due uscite ha raccolto due pareggi (contro Cagliari e Torino): segni di vitalità e giocatori svelti a ripartire in contropiede, la specialità della ditta. Perciò la Fiorentina dovrà mostrare progressi, in particolare per quanto riguarda la gestione dei 90’: servirà dosare al meglio le energie.

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
tutte le notizie di