Prima tripletta italiana, Simeone risponde con i fatti (e fa piangere Maradona)

Prima tripletta italiana, Simeone risponde con i fatti (e fa piangere Maradona)

Il Cholito ha pure eguagliato il numero di reti segnate da Gabriel Omar Batistuta nella sua prima stagione alla Fiorentina, 13 appunto

di Redazione VN

Il killer diabolico rilancia per l’Europa e abbattere tutti i record – scrive Stadio -. Giovanni Simeone si è preso tutto in 90 minuti. Il primo successo stagionale al Franchi contro una grande, dopo aver battuto la Roma sì, ma all’Olimpico. E la prima tripletta italiana, lui che col Genoa era riuscito a mettere la firma su tre doppiette (a Juventus, Palermo e Fiorentina). Il tutto scavalcando il record di marcature realizzate la scorsa stagione in Serie A, 12, la prima in questo campionato, ed eguagliando il numero di gol che fu di Gabriel Omar Batistuta nel suo primo anno in viola, 13 appunto.

Non ha mai sfruttato nemmeno un calcio di rigore ed in più si è inventato anche 4 assist. E’ stato da un suo scatto che, ieri, è nato il rosso a Koulibaly: è così che ha spaccato la gara, che l’ha indirizzata in un canale ben preciso. A chi gli rimproverava di mancare di continuità realizzativa, l’argentino ha risposto coi fatti. Ha segnato quattro gol nelle ultime sette partite di campionato, tante quante ne aveva realizzate nelle precedenti 18. Non si è mai piegato, ha lottato sbattendo i pugni sull’erba, arrabbiandosi con se stesso in maniera feroce, senza farsi sconti. Ma alla fine ha avuto ragione lui.

Violanews consiglia

Le prime pagine dei quotidiani sportivi: Simeone ruba la scena

Il record del Cholito e la scommessa con Pioli: “Ora paga una grigliata argentina”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cagliostro - 2 anni fa

    io l’ho sempre criticato perché mi sembrava fosse tanto fumo e niente arrosto. forse mi sono sbagliato di grosso. sta dimostrando di poter diventare un grande bomber.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. folder - 2 anni fa

    Questo è forte…..fidatevi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy