Pres. Lega Serie A: “Ripresa allenamenti? Discorso da rinviare”

Pres. Lega Serie A: “Ripresa allenamenti? Discorso da rinviare”

Le parole del presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino

di Redazione VN

Per la prima volta, da quando è iniziata questa drammatica emergenza nazionale, anche la litigiosissima assemblea dei club di Serie A è smarrita davanti agli impressionanti numeri di vittime e contagi che investono il Paese. Finora, anche per dare un senso di speranza agli italiani con la ripartenza dello sport più amato, la fiammella era stata tenuta accesa in mezzo a tante polemiche.
Da ieri qualcosa è cambiato: “Meglio essere prudenti, rinviamo i discorsi sulle date e quindi sulla ripresa degli allenamenti“, il senso del discorso iniziale del presidente Paolo Dal Pino.

La premessa ha spinto a liquidare in pochi minuti la controversa questione relativa agli allenamenti. Non è stato approvato alcun divieto alle sedute nei centri sportivi fino al 4 aprile (esteso al 13 per gli allenamenti collettivi) come suggerito dai medici sportivi. In teoria da lunedì i club che spingevano per allenamenti individuali, come Lazio, Napoli e Cagliari, potrebbero chiedere ai loro calciatori di andare in campo, con l’assunzione di responsabilità del medico sociale. Ma difficilmente succederà perché potrebbero arrivare provvedimenti governativi ancora più severi sulle attività lavorative. Lo scrive La Stampa.

L’epidemiologo: “Serie A a porte aperte? Impossibile prima di ottobre. Serve cautela”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy