Prandelli risponde presente: la Fiorentina chiede aiuto per un’altra ripartenza

Prandelli torna a Firenze dieci anni dopo: in fondo non si sono mai lasciati

di Redazione VN
Cesare Prandelli

Fece sognare Firenze e lei lo adottò. Ora al suo SOS risponde presente“: è il titolo del commento de La Gazzetta dello Sport sul ritorno di Cesare Prandelli sulla panchina della Fiorentina. Riportiamo una parte dell’articolo:

In fondo, non si sono mai lasciati. Cesare Prandelli dovunque sia andato e qualunque cosa abbia fatto, non ha mai dimenticato di comprare l’abbonamento per le partite della Viola. Firenze è la città dove è stato più felice, e nello stesso tempo dove ha patito il dolore più grande, la morte della moglie Manuela. Quel terribile inverno del 2007, tutta la città lo ha abbracciato. E lui abita ancora lì, con la compagnia Novella. La Fiorentina è la squadra dove, senza dubbio, è riuscito a mostrare il suo calcio più bello, più maturo. È stato l’allenatore della ripartenza progettata dai Della Valle. Torna giusto dieci anni dopo, con un patron altrettanto ambizioso. La Fiorentina chiede aiuto per un’altra ripartenza, magari solo per qualche mese, magari no.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy