Prandelli non sarà mai un problema, alternative al vaglio. Tre nomi oltre Sarri

La panchina viola cerca un inquilino per il 2021-22

di Redazione VN

Per adesso, la Fiorentina rimane concentrata sul portare a termine una stagione complicata. Prandelli, scrive La Nazione, non darà nessun tipo di problema, qualunque sia la decisione della società: lo ha ribadito lui stesso, dunque i dirigenti potranno operare tranquilli sotto questo punto di vista. Certo, è logico che vengano monitorate delle alternative. Sarri è stato un’idea, ma pare solo dopo l’addio di Iachini, mentre riprende quota Gattuso, che sta vivendo tempi non proprio sereni a Napoli e che piace alla Fiorentina. In scadenza, e quindi in lizza, ci sono anche De Zerbi e Inzaghi, che stanno facendo molto bene a Sassuolo e Benevento.

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele C. - 2 mesi fa

    Se si esclude Sarri io sarei per De Zerbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Italiano e basta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BlandoTifoso - 2 mesi fa

    MA POR…..

    DALLA PADELLA ALLA BRACE SE SI PRENDE:

    l’INZAGHI SBAGLIATO
    MARAN
    GATTUSO

    SARRI NON VIENE, ORMAI SI E’ IMBORGHESITO,

    DE ZERBI E’ UNA BUONA SCELTA

    MA IL TOP SONO ALLENATORI EMERGENTI CHE FANNO GIRARE ALLA GRANDE SQUADRE DI M***A… COME
    JURIC E ITALIANO.. PER TUTTO IL RESTO ALLORA CI POSSIAMO TENERE PRANDELLI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 2 mesi fa

      Juric non viene più, non dopo la figuraccia che abbiamo fatto l’anno scorso. Italiano sarebbe una buona scelta, anche De Zerbi. Gli altri da dimenticare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy