Pochi infortuni, dottor Pengue: “Chiesa sta alla grande, Pedro abile e arruolato”

Pochi infortuni, dottor Pengue: “Chiesa sta alla grande, Pedro abile e arruolato”

La Fiorentina è una delle squadre con meno problemi fisici

di Redazione VN

Per la Fiorentina le assenze per infortunio sono state solo 38. Al secondo posto c’è il Torino con 52 e la media per i club del massimo torneo è di 104. Ribery, ad esempio, non giocava titolare cinque partite consecutive da cinque anni. Su La Gazzetta dello Sport troviamo le parole del dottor Luca Pengue:

C’è un caso di cui andiamo particolarmente fieri: Pezzella ha recuperato in soli 18 giorni da un problema al collaterale di 2°-3° grado. L’alimentazione? Abbiamo modificato di poco il menù post partita. Carboidrati entro un’ora dalla fine della gara e dopo proteine. Abbiamo inserito anche il sushi, a esempio. In più il cuoco che ci segue in trasferta propone sempre prodotti del territorio. Rispetto alla passata stagione abbiamo inserito trattamenti su organi viscerali e dry-needling che ha dei punti in comune con l’agopuntura. Nel campionato scorso i giocatori hanno fatto 2972 sedute di lavoro preventivo individuale. Prendete Federico Chiesa, la sua preparazione estiva non è stata semplice ma abbiamo iniziato a lavorare con lui nel ritiro negli Stati Uniti e adesso sta alla grande. L’ultimo arrivato Pedro era stato presentato come un atleta a rischio. Il brasiliano ha subìto una lesione del crociato gestita e poco tempo fa ha avuto una piccola lesione muscolare. Dal punto di vista medico è abile e arruolato.

—————
CLICCA PER LEGGERE:

CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
– CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE B”
RISULTATI E CLASSIFICA “PRIMAVERA 1”
– RISULTATI E CLASSIFICA DI “SERIE A” FEMMINILE

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 5 giorni fa

    Bravi e complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sandrobarchiell_9727468 - 5 giorni fa

      Però intanto tocchiamoci…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy