Pochi giorni per cambiare: per Montella un 4-3-3 pioliano contro Mihajlovic

Pochi giorni per cambiare: per Montella un 4-3-3 pioliano contro Mihajlovic

Probabile il ritorno di Edimilson tra i titolari e Milenkovic a destra in difesa con Hugo centrale

di Redazione VN

Non solo Giovanni Simeone al centro del tridente: per Vincenzo Montella la prima formazione del suo ritorno a Firenze sarà legata al passato. Del resto i giocatori sono quelli ed in così pochi giorni di lavoro è impossibile rivoluzionare quanto fatto fin qui. E allora il tecnico campano, come racconta il Corriere dello Sport, contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic molto probabilmente si affiderà ad alcune scelte che erano tipiche di Stefano Pioli. Quasi sicuramente rivedremo Edimilson Fernandes al centro della linea mediana viola, dopo quattro turni di assenza, così come Nikola Milenkovic tornerà sull’out di destra in difesa, lasciando a Vitor Hugo il ruolo di partner di Pezzella. L’unico ballottaggio potrebbe essere quello rappresentato dal dubbio Benassi-Gerson, mentre davanti come detto spazio al trittico Chiesa-Simeone-Muriel.

Il Corriere Fiorentino, invece, scrive che Montella potrebbe cominciare la seconda avventura alla Fiorentina con un cambio di modulo che prevederebbe la difesa a tre con Milenkovic, Hugo e Pezzella. In attacco, con Chiesa chiamato ad agire a tutta fascia, possano giocare insieme Muriel e Simeone. Oggi alle 12.30 la conferenza stampa del neo tecnico viola.

Violanews consiglia

Qui Bologna: il programma della vigilia e la conferenza di Mihajlovic

Cinquini pronostica: “Fiorentina-Bologna finisce pari. Pioli? Immagino che…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy