Pjaca, strada in salita: la prossima settimana nuovo contatto. E Corvino prepara il piano B

Pjaca, strada in salita: la prossima settimana nuovo contatto. E Corvino prepara il piano B

Il procuratore del croato ha già lasciato cadere nei giorni scorsi i sondaggi di altre squadre, ma Marotta vuole fare cassa sicura dopo l’operazione Ronaldo

di Redazione VN

Pantaleo Corvino è pronto a dare il via all’operazione Marko Pjaca, ma i primi contatti con la Juventus sono stati negativi. La base d’accordo proposta dai viola: prestato con diritto di riscatto a 20 milioni. La risposta dei bianconeri: la cifra del riscatto va bene, ma deve essere obbligatorio.

Il procuratore del croato ha già lasciato cadere nei giorni scorsi i sondaggi di altre squadre, ma Marotta vuole fare cassa sicura dopo l’operazione Ronaldo. Nella prossima settimana nuovo contatto, con Corvino che prepara anche il piano B, con De Paul più facile di Berardi. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Violanews consiglia

Pioli: “Nuovi giocatori? Non dobbiamo avere fretta. Meritiamo di giocare l’Europa League. Spero che Della Valle venga a Moena”

Controllo in corsa, gran mancino e palla in rete: Montiel continua a mettersi in mostra

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violino - 2 anni fa

    36 milioni al 31/12/…. 0 milioni al 01/01…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gio79 - 2 anni fa

    Il giocatore sarebbe ottimo, ma è giusto che il rischio sul giocatore se lo accolli la juve! Se ce lo dessero per poco allora andrebbe bene il riscatto obbligatori; ma a 20 milioni di riscatto, l’obbligo mai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cinghialino - 2 anni fa

    Quello che ha scritto Jovane Cabral secondo me non ci ha dato di fuori. Prezzo ancora accessibile e gran bel giocatore. Corsa, dribbling, visione e un gran bel piede. Sarebbe un profilo perfetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea_fi - 2 anni fa

    Obbligo di riscatto a 20 milioni per un giocatore che negli ultimi anni non ha mai giocato? Una follia. Ha ragione corvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 2 anni fa

    corvino in viaggio per panama, dove pare ci siano occasioni alla nostra portata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicco - 2 anni fa

    Senza soldi nn si può fare un mercato decente, questa società sono anni che nn investe e se nn si ha il coraggio di spendere qualcosa per ragazzi di 23/24 anni come Pjaca , pasalic , Berardi è notte fonda.
    Qui nn si tratta di spendere ma di investire che sono due cose diverse, questa dirigenza nn investe da anni se nn in scommesse, e meno male che qualche giocatore come veretout e Milenkovic l’hanno azzeccato, speriamo di sistemare qualche esubero tipo eysseric e saponara altrimenti noi nn si compra nessuno statene certi, più che il mercato in entrata bisogna sperare che facciano quello in uscita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gariboldi - 2 anni fa

    Nulla di nuovo sotto il sole. Piuttosto c’è da stupirsi della fede mistica degli ultimi giapponesi Dellavalliani che ancora hanno fisucia nel “progetto”.
    Ma non vi rendete conto che ormai da almeno tre anni abbondanti è sempre così?Una volta vabbene, due anche, ma dopo 5/6 sessioni di mercato identiche ma non vi si è acceso il cervello?? Non c’è programmazione, si elemosina qualche giocatore potenzialmente valido dai procuratori amici, si butta fumo nell’occhio ai tifosi con trattative impossibili (Politano, Berardi, lo stesso Pjaca, Meret, Jovetic lo scorso anno e via andare), poi si ripiega su Ceccherini, Gil Dias e, quest’anno, DE Paul se va bene.
    Ma non sarebbe più onesto dire: facciamo una squadra da decimo/ottavo posto se va bene, perché andare in Uefa è un problema bisogna mettere qualche euro e noi non vogliamo farlo, fino a quando qualcuno ci solleva da questa bega, non investiremo un euro nello stadio (a proposito dopo Nardella qualcuno alla Viola ha detto nulla??) e stop. Abbiamo sopportato anni con Zagano, Bertarelli, Gola, Zuccheri come “rinforzi” dell’estate, sopporteremo anche questo, ma per cortesia un po’ di onestà intellettuale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BaggioBati - 2 anni fa

      Ohhh finalmente un commento sensato e realista. Concordo pienamente in tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LupoAlberto - 2 anni fa

      Come darti torto? Aggiungerei; visto che per far “quadrare il bilancio” non possiamo fare altro che vendere i giocatori migliori nella speranza tra i vari sconosciuti o “ripescati in disgrazia” arrivino uno o due che si riescano a valorizzare per permetterci di fare il mercato successivo, ma nella media la squadra non può che impoverirsi anno dopo anno. Lo dico da almeno 3 anni, e infatti i risultati sportivi vanno sempre a peggiorare: 5 posto, 8 con impegno Coppa Uefa, 8 senza Coppa Uefa. Salvo miracoli continuerà così. Spero proprio di sbagliarmi….
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Filippo - 2 anni fa

    Il piano B si riferisce alla serie dove si giocherà il prossimo anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 2 anni fa

    Faccio l’avvocato difensore della redazione. Ma non sapete leggere? In fondo c’è scritto in corsivo ‘la gazzetta dello sport’. Ve lo hanno anche messo in corsivo per farvelo vedere meglio. Ogni giorno la redazione cita le notizie che appaiono sui giornali e sui siti, citando le fonti. Ovvio che la gazzetta può dire la fiorentina cerca messi e la nazione che non ci ha mai pensato. La redazione correttamente riporta entrambe le notizie che riguardano la fiorentina. Ma che c’entra la redazione se due giornali dicono l’opposto? Ma che cavolo scrivete? Capre!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo - 2 anni fa

      Meno male che tu ci sei te, come si farebbe, se un tu ci fossi te a spiegarci le cose eh? Visto che ti garba tanto puntualizzare, offendendo chi non la pensa come te, datti una calmata maschio delle capre, detto il becco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. VV - 2 anni fa

    Jovane Cabral dello sporting, ecco il piano B. Grande giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. emilio - 2 anni fa

    … A FURIA DI PIANI B… NON E’ CHE CI SI APPASSIONA…AL CAMPIONATO CADETTO… IL PANZONE DEL TAVOLIERE EMISSARIO DEI MARCHIGIANI E’ IN-CREDIBILE …!!! ORA ASPETTIAMO… L’INTERVENTO DELLO SVENTURATO ANTONIO … E PER FORTUNA CHE GNIGNI E’ IN VACANZA… ALTRIMENTI…AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. robin.b_737 - 2 anni fa

    Sfido chiunque a non leggere la notizia e a passare oltre. Oggi la notizia non è positiva (fonte gazzetta dello sport), ieri era di tutt’altro tenore, domani chissà! Così va il mondo dei media, che ha bisogno di noi lettori come una linfa vitale e che spalma notizie come miele per le mosche per tenerci legati e curiosi. certo l’essere trattati così fa un po’ rabbia, ma se non stessimo al gioco non saremmo qui. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. palo - 2 anni fa

    ne sparate così’ tante che siete dei bombaroli da far paura marioT ha ragione se non si ha notizie con un po’ di certezze meglio che continuate a dare i dati su il calo degli spettatori allo stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Valdemaro - 2 anni fa

    Lo dice la Gazzetta oltre a dire che su Pasalic l Atalanta è in vantaggio (visto che paga cash e no cambiali…).
    Ma la nostra grande dirigenza non si farà certo trovare impreparata! Pronti il piano B C D E. Da qui alla fine del mercato qualche portoghese sconosciuto in prestito secco (ma con valutazione monstre) arriverà sicuro! Grazie Della Valle! Arcobaleni viola per tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lallero - 2 anni fa

    Strano, ma guarda un po’…. ma che volevate comprare un giocatore buono subito pagandolo? Ma siete pazzi? Ma qualcuno pretende che tocchino i 40 milioni del tesoretto? Ingrati, incompetenti e anche poco capaci s fare di conto…. ma ve li siete studiati i bilanci? Alla proprietà farci subito pensare che se arriva pjaca questo succede solo perché l’anno prossimo parte chiesa… ci tengono s farci tenere i piedi per terra e s pensare ai loro continui sforzi…. dobbiamo baciare dove camminano, grazie, bravi, evviva….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paolo - 2 anni fa

    Scusate redazione, ieri scrivevate che la Juve, pur di darlo via, accettava qualunque formula di trasferimento, oggi le parole, sono totalmente diverse, boh? Chi ci capisce più nulla?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Bracali - 2 anni fa

      Con il Mondiale di mezzo e la Juventus “distratta” dall’operazione Ronaldo, la trattativa è diventata più complessa del previsto. Inoltre ancora non c’è il totale accordo sulla formula della cessione, come riportano quest’oggi diversi quotidiani. La settimana che si apre domani diventa decisiva, così come per Pasalic.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LupoAlberto - 2 anni fa

        Come no, è la prossima settimana arriveranno i tartari alla fortezza Bastiani
        SFV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. vecchio briga - 2 anni fa

    E sennò c’è sempre il mercato di gennaio..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Luca-Pisa - 2 anni fa

    Mi ed note di nuovo sotto il sole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. MARIO T. - 2 anni fa

    Ma che vi mettete d’accordo! Ieri sembrava che la Juve premesse per chiudere con la Fiorentina. Che avesse furia. Oggi strada in salita. Ma aspettare prima di sparare notizie incerte?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy