Pizzul: “Comico che la regione FVG volesse far giocare Udinese-Fiorentina a porte aperte”

Pizzul: “Comico che la regione FVG volesse far giocare Udinese-Fiorentina a porte aperte”

L’opinione della voce della Nazionale

di Redazione VN

Nel corso dell’intervista rilasciata a Libero, Bruno Pizzul, telecronista per la RAI degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002, ha parlato anche della querelle intorno alla disputa di Udinese-Fiorentina dei giorni scorsi.

Solo pochi giorni fa, infatti, la “sua” Regione Friuli-Venezia Giulia spingeva per il posticipo di Udinese-Fiorentina a porte aperte… «Quello è stato davvero clamoroso, per non dire comico. Ci sono dei casi acclarati, anche la nostra è diventata una zona gialla e si è tornati indietro. Nel frattempo, però, il Pordenone ha giocato alla Dacia Arena col pubblico contro la Juve Stabia. Sono Leghe differenti, ma non si può andare ognuno per la sua strada».

Violanews consiglia

Al via il periodo delle porte chiuse. Tifosi davanti alla Tv con pochi amici

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy