Pezzella, a Firenze è più di un semplice giocatore. E lui accetta la responsabilità

Pezzella, a Firenze è più di un semplice giocatore. E lui accetta la responsabilità

Il difensore e capitano della Fiorentina è il leader della squadra

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport questa mattina parla di German Pezzella e del suo ruolo all’interno della Fiorentina:

Leader in campo – leggiamo – riferimento dentro lo spogliatoio. Acquisto più pagato dell’estate (10 milioni per il riscatto), nuovo testimonial dell’ANT (Associazione Nazionale Tumori) ed erede di Astori. Come dimostra la fascia da capitano così speciale che porta al braccio sinistro. German Pezzella a Firenze non è un semplice giocatore, e lui lo sa. Accettando la responsabilità senza farsi schiacciare. Nel frattempo si è finalmente preso anche la nazionale argentina diventando titolare e segnando qualche giorno fa contro l’Iraq il primo gol per l’Albiceleste.

Violanews consiglia

B. Ferrara scrive: “Gerson & Co. per fare il salto serve il talento di chi ha deluso”

Simeone corre e lotta: sul mercato vale 50 milioni ma gli manca il gol

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy