Per la Fiorentina è la notte dei sogni

Per la Fiorentina è la notte dei sogni

Sousa vuole entrare nella storia. Attenzione però all’Atalanta e a un Reja che ha sempre messo in difficoltà i viola

di Redazione VN

Fiorentina, mai dire mai. E: la notte dei sogni. Così aprono Corriere Fiorentino e La Nazione in riferimento alla gara di stasera contro l’Atalanta. Per Sousa un’occasione d’oro: arrivare alla pausa per le Nazionali con 18 punti in classifica, entrando nella storia viola. Forse il portoghese avrebbe voluto godersi di più il primato, in realtà questa Fiorentina non può rifiatare e dovrà attendere ancora un’altra settimana. La Nazione sottolinea la pericolosità di Reja, uno che alla Fiorentina ha sempre fatto male. E ricordando come è andata a finire contro un altro allenatore dai capelli bianchi, non c’è da sottovalutare la gara. Sousa ha i capelli bianchi ma lui è un falso vecchio. È il nuovo che avanza e lo sta facendo a passo di carica.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. loris82 - 5 anni fa

    li asfaltiamo e non vi toccate perchè le asfaltiamo! FV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bati - 5 anni fa

    Brava “Nazione” fai bene a mettere in guardia da Reja. L’Atalanta ci ha fatto tanti scherzetti compreso quello che in una partita ci fece passare dal sogno scudetto alla retrocessione in B nel 92. A Firenze siamo riusciti in imprese negative incredibili . Questa assurda e dilagante euforia è poi del tutto insensata. Tocchiamoci le palle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. negri._67 - 5 anni fa

    Partita difficilissima. L’Atalanta non ci concederà niente. E se non troviamo spazi non abbiamo nessuno, per adesso, che salti l’uomo e crei superiorità numerica. La vedo veramente complicata la partita di oggi. Ci vorrebbe un episodio da gioco fermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy