Per il Milan è notte fonda. Ma (per ora) Giampaolo resta

La panchina rossonera vacilla

di Redazione VN

Il suo Milan è stato stracciato dalla Fiorentina, letteralmente. I rossoneri hanno vissuto una serata da incubo che va ad aggiungersi a un momento già di per sé delicato in questo inizio di stagione con un Giampaolo sempre più in bilico. Il Corriere Dello Sport parla di un allenatore alle corde ma ancora difeso da Maldini e dalla società. Ma per quanto? con i viola è arrivata la terza sconfitta consecutiva, la quarta in sei gare, a +1 sulla zona retrocessione. Adesso, dopo la lezione inferta da Ribery e compagni, diventano decisivi gli impegni contro il Genoa prima della pausa e contro il Lecce dopo.

La Fiorentina si prende San Siro e manda il Milan all’inferno

La vendetta dell’Aeroplanino: Montella si riprende San Siro

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cosimo - 1 anno fa

    non credo che le colpe siano solo di Gianpaolo le colpe vanno suddivise fra tutti dalla società ai giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy